Yakuza Like a Dragon: kart, summon e pachislot nel nuovo capitolo

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il nuovo capitolo della storica saga, Yakuza Like a Dragon è il primo senza protagonista Kazuma Kiryu. Già dal suo annunciò destò non poche polemiche, il cambio di protagonista. Ma sopratutto nel sistema di combattimento, che vi ricordiamo passerà ad essere da Action puro ad un combattimento più ruolistico. Al prossimo Tokyo Game Show verrà presentato più nel dettaglio, sicuramente più scene di gameplay e intermezzi. Ma ad alleviare l’attesa del titolo ci pensa il famoso magazine giapponese Famitsu che svela nuove e importanti notizie sul titolo giapponese.

Leggi anche:  Death Stranding: Kojima rivela la durata di quello che vedremo al TGS

Le anticipazioni riguardano principalmente le attività secondarie che si possono svolgere all’interno del titolo. D’altronde si sa, Yakuza è sempre stato un capostipite delle attività secondarie. Le lunghe sessioni di karaoke la dicono lunga su questo. Tutto questo sicuramente preso come eredità da Shenmue. Il magazine giapponese ha infatti svelato due nuovi personaggi: Saeko Mukouda e Kouichi Adachi. I due saranno rispettivamente una hostess del Cabaret e un ex detective finito nell’oblio per colpa di un brutto complotto. Il detective inoltre collaborerà con Ichiban in tutta la storia narrata nel titolo.

Leggi anche:  Remnant From the Ashes Recensione, un soulslike con anima da shooter

Famitsu inoltre ha rivelato che rendendo più GDR il titolo, ci saranno anche i Summon. Il protagonista infatti sarà in grado di chiedere aiuto tramite dei pagamenti su smartphone, a degli alleati. Inoltre saranno presenti nuovi minigiochi, tre dei quali saranno:


  • Dragon Kart: una sorta di racing game sui kart per le strade di Yokosuka. Si potranno anche raccogliere armi e potenziamenti vari.
  • Traditional Movie Theater: Ichiban Kasuga si addormenta sempre nel bel mezzo di un film al cinema. In questa sorta di rhythm game si dovrà sconfiggere una sorta di pecora antropomorfa per sopraffare il sonno.
  • PachiSlot: classico gioco giapponese, nonché unico simulatore di PachiSlot su PS4 attualmente.

Yakuza Like a Dragon uscirà per PS4 il 16 Gennaio 2020 in Giappone, in Europa nello stesso anno.

NerdPlanet consiglia...
Se volete recuperare i capitoli precedenti, potete farlo tramite questo link
Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in News

Borderlands 3: nuovi codici a tempo per sbloccare conten

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2019

The Surge 2: il titolo si presenta in un fenomenale trailer di lancio

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2019

For Honor: Wrath of the Jorgmungandr giocabile fino al 3 ottobre

Francesco Damiani20 Settembre 2019

Ghost Recon Breakpoint: La Open Beta si terrà dal 26 al 19 di settembre

Francesco Damiani20 Settembre 2019

Call of Duty: Mobile – Arriverà in tutto il mondo il 1 ottobre

Francesco Damiani20 Settembre 2019

Football Manager 2020: Svelate nuove caratteristiche

Francesco Damiani20 Settembre 2019