Wolfenstein: Youngblood – Il prezzo minore verrebbe giustificato dal tempo di sviluppo inferiore

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

Fa quasi strano pensarlo, ma tra poco più di un mese, riusciremo di nuovo a fare strage di nazisti grazie al nuovo capitolo di Wolfenstein. Lo spin-off dedicato alla serie vedrà la luce ancora una volta sui sistemi odierni, proponendoci un gioco completo a un prezzo a dir poco budget. Propria questa costante del prezzi, avrebbero fatto “dubitare” i fan della lunghezza effettiva del titolo, facendo loro pensare ad un titoli simile a The Old Blood. Tuttavia, i ragazzi di MachineGames avrebbero smentito tale voci, confermando che il titolo sarà uno dei più lunghi della serie, trovando una durata di circa 25/30 ore totali.

Per mettere fine a tutti questi dubbi sui prezzi, Jerk Gustafsson ancora una volta avrebbe deciso di prendere in mano la situazione e chiarire un po’ di cose. Stando al direttore di MachineGames, il prezzo proposto, risulta così “budget” per il semplice motivo che i tempi di sviluppo sono stati relativamente più brevi rispetto al passato. La “riduzione dei tempi” sarebbe dovuta anche al fatto che la compagnia avrebbe collaborato con i ragazzi di Arkane, rendendo lo sviluppo a dir poco fulmineo.

Secondo Gustafsson sarebbe stato ingiusto proporre un titolo che usa asset già visti a prezzo pieno, così da “sfruttare” la propria utenza. Sicuramente una mossa che ormai, poche case di sviluppo adottano. Noi sicuramente non vediamo l’ora di avere questo Youngblood tra le mani!

Fateci sapere cosa ne pensate voi di queste dichiarazioni, come sempre, nella sezione dei commenti! Inoltre, vi ricordiamo che il titolo uscirà il prossimo 26 Luglio per PS4, Xbox One, PC e Nintendo Switch.

Altri articoli in News

Oninaki, demo finalmente disponibile. Rilasciato anche un nuovo trailer

Fabrizio Giardina23 Luglio 2019

Two Point Hospital in arrivo su PS4, Xbox One e Switch

Fabrizio Giardina23 Luglio 2019

Fortnite, la nuova arma mostra ai giocatori dove si stringerà l’area

Fabrizio Giardina23 Luglio 2019

Beyond Two Souls: da oggi finalmente disponibile per PC

Giuseppe Licciardi23 Luglio 2019

Marvel Ultimate Alliance 3: trovato Easter Egg sul Daredevil di Netflix

Giuseppe Licciardi23 Luglio 2019

Borderlands 3: annunciati nuovi codici VIP da riscattare per il titolo

Giuseppe Licciardi23 Luglio 2019