The Witcher 3: Wild Hunt – La versione per Nintendo Switch non supporterà la funzione Cross-Save

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo circa 3 giorni di gioie e dolori, ecco che anche l’edizione di questo 2019 dedicata all’E3 è giunta alla sua fine. La fiera losangelina di quest’anno, sicuramente è riuscita a lasciarci l’amaro in bocca, rivelandosi molto deludente rispetto al passato.

Uno dei principali motivi sicuramente è da attribuire al fatto che, la generazione attuale tende ad arrivare verso la sua fine. Infatti, se per questo, durante la festa ludica, siamo stati testimoni di pochissima carne al fuoco. Tuttavia, anche con le grosse delusioni che sono piovute abbastanza a raffica, sicuramente qualche momento memorabile c’è stato.

Dall’apparizione di Keanu Reeves sui palchi Microsoft, fino ai vari annunci bomba di Nintendo. Proprio la casa nipponica è riuscita a “portarsi a casa” il titolo di vincitrice di questa edizione, lasciandoci a dir poco sbalorditi per il numero di sorprese presentate durante la loro Direct.

Ovviamente, ci viene “difficile” ad elencarvi tutto quello che Nintendo ha fatto vedere qualche giorno fa, ma sicuramente tra le cose più interessanti, il port di The Witcher 3 rientra di prepotenza tra le cose più emblematiche.

Durante la diretta, abbiamo avuto finalmente la conferma di questo tanto atteso arrivo, che si prepara ad invadere le nostre Switch nel corso del 2019. Ovviamente il gioco, per riuscire a girare su un sistema così debole, ha dovuto subire dei sacrifici, rendendo esso meno prestigioso in termini di dettagli grafici.

Ma oltre questa mancanza, a detta dei creatori, il gioco sarà assente anche di una funzione (potenzialmente) indispensabile. A quanto sembrerebbe, i giocatori non potranno sfruttare la funzionalità cross-save e quindi non potranno portare i propri progressi da altre console.

La conferma è arrivata direttamente dalla pagina Twitter del gioco, facendoci capire che, i nostri salvataggi (su altri sistemi) verranno resi inutilizzabili. Sicuramente una notizia abbastanza “triste” ma nello stesso tempo palese. Fateci sapere cosa ne pensate voi di questo piccolo dettagli e se siete delusi da questa mancanza!

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020