Wasteland 3 non sarà esclusiva Epic Games Store, Update sullo sviluppo giungeranno all’E3

News
Samuel Verpa
Appassionato di videogiochi sin dalla tenera età. Videogiocatore incallito nato con il Super Nintendo, Killer Instinct e Zombies ate my Neighbour. Se mi chiedete se i videogames si possano considerare arte vi risponderò di sì.

Appassionato di videogiochi sin dalla tenera età. Videogiocatore incallito nato con il Super Nintendo, Killer Instinct e Zombies ate my Neighbour. Se mi chiedete se i videogames si possano considerare arte vi risponderò di sì.

Tempo di lettura: 2 minuti

inXile Entertainment è stata recentemente acquisita dal colosso americano, Microsoft. Essi hanno ancora un ultimo titolo da rilasciare, come team di sviluppo indipendente, prima di divenire uno studio first party del nuovo publisher. Il titolo in questione è Wasteland 3, l’RPG crow-funded annunciato prima dell’acquisizione da parte del colosso di Redmond.

Recentemente gli sviluppatori hanno condiviso un update sulla piattaforma di crowfunding, Fig, dove parlavano dello stato di sviluppo del titolo e quando potremmo aspettarci di saperne di più. Apparentemente vi è ancora “una tonellata di lavoro da ultimare” per quanto riguarda lo sviluppo, ci aspettiamo di saperne di più durante l’E3 del prossimo mese.

“Il gioco è effettivamente giocabile dall’inizio alla fine, ma c’è ancora una tonnellata di lavoro da ultimare.”

“Certo, potete completare le quests e navigare il più delle aree, ma questo è il tratto più intensivo del progetto. Abbiamo l’ossatura, lo scheletro, e si sta riempiendo di tendini, cartilagine ed interiora che rende reale l’esperienza di Wasteland. Le cose si stanno formando, ma la parte più critica è appena cominciata. Stiamo assumendo e accrescendo la compagnia, così come utilizzando le risorse di sviluppo, fornite da Microsoft, al meglio. Questo ci sta permettendo di rendere Wasteland 3 più grande e migliore.”

“Condivideremo nuove informazioni sullo sviluppo del titolo durante l’E3, perciò prestate attenzione al nuovo update, contenente più specifiche.”

Gli sviluppatori hanno rassicurato che Wasteland 3 non verrà rilasciato esclusivamente su store specifici (ad esempio Epic Games Store), come promesso ai sostenitori durante la campagna di crowfunding. Perciò esso sarà disponibile su Steam e GOG.

“Lo ribadiamo: siamo impegnati nelle nostre promesse fatte ai sostenitori, perciò potete aspettarvi una versione per Steam e GOG il giorno di rilascio. Nessuna esclusività di store. Condivideremo maggiori informazioni durante l’E3.”

Il rilascio di Wasteland 3 è stimato per l’ultimo trimestre di quest’anno su Playstation 4, Xbox One e PC. InXile Entertainment sta attualmente lavorando anche ad un titolo non ancora annunciato, da quello che sappiamo si tratta di un titolo di cui Microsoft “è abbastanza appassionata”.

E voi cosa ne pensate? Come sempre fatecelo sapere nella sezione dei commenti.

Altri articoli in News

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020

Skelattack, il nuovo platform 2D pubblicato da Konami

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020
ps5

PS5, Sony decide di posticipare l’evento dedicato ai giochi

Giuseppe Licciardi1 Giugno 2020

PS5, annunciato nuovo evento dedicato ai giochi

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020

Far Cry 5, gioca gratuitamente al titolo per tutto il fine settimana

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020