News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: 2 minuti

The Evil Within 2 è di certo, insieme ad altri, il titolo più atteso e acclamato dai fan di tutto il mondo, italiani compresi.

Il nuovo capitolo della serie proporrà nuove location, personaggi e nemici, infatti in questo nuovo articolo approfondiremo attraverso un nuovo trailer gameplay, che troverete in testata, proprio questo ultimo punto.

Il video, dalla durata di 5 minuti, mostrerà alcune sequenze di gameplay che ci permetteranno di scrutare una minima parte del comparto tecnico.

The Evil Within 2

Osservando il video noteremo location alquanto anguste e oscure, se non tetre. Noteremo che Sebastian potrà eseguire i soliti movimenti come il semplice accovacciarsi per raggiungere altri spazi.

Tutto ciò però fa solo da contorno perchè la vera chicca di questo video, come vi abbiamo anticipato poco più su, è la Guardiana.

A quanto pare avremo a che fare molto presto con questo nuovo nemico dato che lo incontreremo a poche ore di gioco nel Capitolo 2.

Scrutando i particolari, alcuni potrebbero infastidirsi nel ritrovare la fastidiosa Stamina, feature presente già nel primo episodio.

“MI CHIAMO STEFANO VALENTINI, E L’ARTE È NELL’OCCHIO DI CHI GUARDA”

Se la Guardiana vi ha solamente sorpreso, potreste rimanere maggiormente colpiti nel vedere uno dei Villain principali del gioco.

Stefano Valentini si presenta come un “elegante gentiluomo” dai gusti raffinati e con l’interesse per l’arte, di preciso per quella fotografica.

Troverete qui in basso il recente trailer che immortala il suo folle stile fotografico e la sua voglia di creatività.

Ricordiamo che The Evil Within 2 sarà disponibile per Playstation 4, Xbox One e PC dal prossimo Venerdì 13 Ottobre.

Al momento tutto tace per un edizione speciale, e il gioco potrebbe entrare in fase gold durante le prossime settimane.

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020