News
Riccardo Cantù
Super appassionato di tutto ciò che è entertainment. Musica, Videogiochi, Cinema, Fumetti, Letteratura sono il suo pane quotidiano. Ama anche il wrestling ma non c'ha mai provato a casa. Forse.

Super appassionato di tutto ciò che è entertainment. Musica, Videogiochi, Cinema, Fumetti, Letteratura sono il suo pane quotidiano. Ama anche il wrestling ma non c'ha mai provato a casa. Forse.

Tempo di lettura: 1 minuto

Nella giornata odierna, tramite un comunicato stampa, Bandai Namco ha svelato i piani per i DLC di Tekken 7, il nuovo capitolo dell’immortale saga di picchiaduro in uscita il 1 Giugno 2017 per PS4, Xbox One e PC. Nello specifico, dopo aver già annunciato la presenza nel roster di Akuma, il demoniaco combattente proveniente da Street Fighter, lo sviluppatore ha confermato che tramite le 3 espansioni in arrivo durante i mesi successivi al rilascio del gioco saranno aggiunti altre due guest stars originarie di altre serie videoludiche.

Il primo DLC, previsto per l’estate 2017, conterrà una nuova modalità di gioco e 50 costumi aggiuntivi per i lottatori. Il secondo e terzo, invece, conterranno i due personaggi ospiti, uno stage speciale e altri costumi dedicati e usciranno rispettivamente nell’inverno 2017 e nella primavera 2018.

Tutte le espansioni potranno essere acquistate singolarmente o come parte del Season Pass disponibile all’acquisto dal giorno del lancio del gioco oppure incluso nella Deluxe Edition di Tekken 7.

Altri articoli in News

The Wonderful 101 Remastered, il successo potrebbe portare ad un sequel

Fabrizio Giardina17 Febbraio 2020
Final Fantasy 7 remake

Final Fantasy 7 Remake: Tifa si mostra in nuovi artwork

Giuseppe Licciardi17 Febbraio 2020
playstation vr

Playstation VR: arriva in esclusiva italiana VR Stories

Giuseppe Licciardi17 Febbraio 2020
rainbow six

Rainbow Six Siege: Ubisoft svela le modifiche al sistema esport

Giuseppe Licciardi17 Febbraio 2020

Rainbow Six Siege uscirà su PS5 e Xbox Series X al lancio

Luca Paura17 Febbraio 2020

Quantic Dream diventa uno studio totalmente indipendente

Fabrizio Giardina17 Febbraio 2020