Super Smash Bros. Ultimate: al via la seconda edizione della European Team Cup!

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Oltre 40 mila spettatori unici e decine di giocatori da tutta Italia per guadagnarsi un posto alla competizione europea: questi i numeri della scorsa edizione della Super Smash Bros. Ultimate European Team Cup, il torneo a squadre dedicato al noto videogioco targato Nintendo. Un successo che ha portato l’azienda giapponese a replicare nel 2020 con una seconda edizione ricca di novità.

Prima su tutte la rimozione dal regolamento della Smash Ball, l’oggetto che consente di ottenere istantaneamente la mossa più potente del proprio personaggio, lo Smash Finale, scelta che rende l’intero torneo ancora più competitivo e d’appeal per tutti gli appassionati della scena italiana e internazionale.

Leggi anche:  Nintendo Switch: nuovo record di vendite per la console nipponica in US!

La nuova edizione verrà inaugurata sul suolo italiano con le qualificazioni dal vivo il 1° febbraio 2020 al Video Games Party di Milano (Viale Monte Nero, 78), dove squadre da tutta la Penisola di sfideranno per ottenere il proprio posto alla fase europea. La prima fase della Super Smash Bros. Ultimate European Team Cup 2020 è gratuita, aperta a tutti e, come ogni evento Nintendo che si rispetti, riserverà tante sorprese ai partecipanti, tra cui una speciale goodie bag con gadget esclusivi. L’obiettivo è selezionare la squadra che avrà l’onore e l’onere di rappresentare l’Italia a un evento a cui parteciperanno altri 11 Paesi del Vecchio Continente, una sfida tra i migliori del panorama competitivo europeo.

Leggi anche:  Battlefield V: Wake Island verrà distribuito il 12 Dicembre

Con questa seconda edizione, la European Team Cup ripropone il suo regolamento unico che prevede squadre formate da tre membri ciascuna. Le sfide si giocheranno nelle modalità Incontro normale 2v2, Mischia totale e Smash di gruppo 3v3 al meglio delle 3 partite e delle 5 vite, ma da quest’anno senza alcun oggetto. I partecipanti avranno così modo di dare sfoggio delle loro abilità in un contesto ancora più competitivo, in cui le skill di ogni membro si combinano con quella dell’intera squadra.

NerdPlanet consiglia...
Se volete, potete acquistare Super Smash Bros. cliccando qui

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020