News
Samuel Verpa
Appassionato di videogiochi sin dalla tenera età. Videogiocatore incallito nato con il Super Nintendo, Killer Instinct e Zombies ate my Neighbour. Se mi chiedete se i videogames si possano considerare arte vi risponderò di sì.

Appassionato di videogiochi sin dalla tenera età. Videogiocatore incallito nato con il Super Nintendo, Killer Instinct e Zombies ate my Neighbour. Se mi chiedete se i videogames si possano considerare arte vi risponderò di sì.

Tempo di lettura: 2 minuti

Super Mario Maker 2, di Nintendo, è stato il protagonista nel recente “Nintendo Direct“, dove si è potuto dare uno sguardo più approfondito sia al sistema di gioco sia ai nuovi contenuti aggiunti. Ve ne sono molti su cui affondare i denti, come ad esempio la nuova “Modalità Storia”, i nuovi items e la Modalità Multiplayer abilitata fino a quattro giocatori.

La Modalità Storia di Super Mario Maker 2 sarà una piacevole sorpresa, essa offrirà più di 100 nuovi percorsi da completare ed essi serviranno a ricostruire il castello di Peach. Per i builders (coloro che realizzeranno i percorsi personalizzati) vi saranno nuove aggiunte, come la possibilità di modificare la direzione e la velocità della camera di gioco, blocchi Snake (blocchi che si muovono come un serpente), nuovi temi musicali per i percorsi (Deserto, Neve, Foresta e Cielo) e nuovi effetti sonori. “Super Mario 3D World” verrà, inoltre, aggiunto come stile di gioco, portando con sé i suoi items, le sue meccaniche ed i suoi nemici.

Se pensavate che questo non fosse abbastanza, potrete cambiare il ciclo giorno/notte dei percorsi. I percorsi del deserto presenteranno forti venti, per esempio, ed alcuni items potrebbero anche trasformarsi in mostruosità. Inoltre, nuove composizioni musicali di Koji Kondo (compositore della saga di Mario) sono state aggiunte al titolo.

Per la componente Multiplayer vedremo Luigi, Toad e Toadette entrare in gioco. Potrete affrontare, insieme, un boss oppure cooperare per completare un percorso.

Super Mario Maker 2 verrà rilasciato il prossimo 28 Giugno 2019 esclusivamente per Nintendo Switch. Se desidererete caricare dei vostri percorsi (o semplicemente giocare) online, sarà richiesto l’abbonamento “Nintendo Switch Online”. In calce alla news trovate il video di presentazione mostrato al Nintendo Direct.

E voi cosa ne pensate? Come sempre fatecelo sapere nella sezione dei commenti.

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020