Square Enix: Presentato un nuovo Artwork di Final Fantasy VII Remake

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: 2 minuti

Oggi, durante la cerimonia per il 30° anniversario di Final Fantasy tenutasi a Tokyo, Square Enix ha dato il via ai festeggiamenti (che avranno la durata di un anno per i 30 anni della serie), e ha voluto approfittarne svelando nuovi dettagli di alcuni dei suoi giochi più attesi della serie. Durante la cerimonia è stata presentata una nuova immagine di Final Fantasy VII Remake raffigurante il protagonista del gioco,Cloud Strife, insieme alla sua celebre Spada Potens, e alle sue spalle Midgar, ovvero la base della Shinra, mentre in alto sullo sfondo un immagine distinta di Lord Sephiroth, potente antagonista della serie.

3079321-horizonzerodawn_e32016_aloy_vista_1465873612

Purtroppo il publisher non ha diffuso ulteriori dettagli in merito al remake di FF VII, tuttavia Tetsuya Nomura ha più volte affermato che maggiori informazioni sul gioco arriveranno nel corso del 2017, ecco le sue parole durante un ultima recente intervista:

Mostreremo novità su Final Fantasy VII Remake nel corso del 2017. Ci sono tanti eventi adatti, pensiamo all’E3, al Tokyo Game Show o al Jump Festa di Dicembre. Oltre a preparare il concerto per il quindicesimo anniversario di Kingdom Hearts, mi sto occupando di pianificare la seconda stagione di Kingdom Hearts Unchained X e di Dissidia Final Fantasy, il 2017 si preannuncia davvero ricchissimo. Lo scorso anno non abbiamo parlato molto di Final Fantasy VII Remake ma quest’anno le cose andranno in maniera diversa, mi scuso per l’attesa ma ci sono tanti altri progetti di cui mi devo occupare, vi chiedo la cortesia di attendere.

Attualmente il titolo è stato annunciato solamente su PlayStation 4, ma secondo alcuni “rumor” potrebbe arrivare anche su Xbox One. Restiamo quindi in attesa di conferme o di spiacevoli smentite.

 

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020