News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: < 1 minuto

Oggi la Square Enix ha annunciato una collaborazione un pò inaspettata con Marvel, per una serie di videogiochi che vedrà i supereroi della casa delle idee come protagonisti. Il primo (a giudicare dal video riportato in alto alla notizia), sarà dedicato agli Avengers e sviluppato nientemeno che da Crystal Dynamics, team responsabile degli ultimi capitoli di Tomb Raider.

“Dicono che il tempo degli eroi sia finito. Che se sei ‘diverso’, sei pericolo. Ma io conosco la verità. Il mondo avrà sempre bisogno di eroi. È tempo di riunirci”.

Durante la transazione del video è possibile notare il martello di Thor, parte della mano e dell’avambraccio di Iron Man ed infine lo scudo di Capitan America  lontani dai loro legittimi proprietari come se ci fosse stata una cruenta battaglia finita male. Al termine del video ci viene proposto un hashtag: #reassemble, che sembra suggerire lo scioglimento del gruppo ed una riunione per sventare una pericolosa minaccia ormai giunta.

Ci si chiede a questo punto se il primo titolo arrivi nel corso del 2018, in contemporanea del lancio del prossimo film degli Avengers: Infinity War, che ricordiamo, avrà la sua prima proiezione il 25 Aprile 2018 in Francia.

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020