Sony: le esclusive più attese su Playstation 4 per il 2018

Speciali
Francesco Damiani
Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Tempo di lettura: 8 minuti

Il 2018 lo si potrebbe definire come l’anno delle rivelazioni.

A seguito di un’annata esplosiva, ricca di tante soprese e conferme, Sony nel nuovo anno ha di certo mantenuto quelle promesse che nel 2017 aveva fatto. Malgrado l’anno sia già iniziato da un pezzo, da qui ai prossimi mesi, ci attenderà un periodo molto intenso ed emozionante.

Durante le edizioni del 2017 dell’E3, della Paris Games Week e della PSX, sono stati fatti tanti di quegli annunci che sicuramente molti di questi potranno essere passati in sordina, visto anche il corposo catalogo videoludico che ci ha accompagnato fino ad ora per le varie piattaforme.

In questo speciale dedicato alle esclusive di Sony, troverete i titoli più appaganti che arriveranno sulla piattaforma giapponese.

Prima di cominciare, sedetevi comodi e prendete appunti, perché di cose di cui parlare c’è ne sono.

 

GENNAIO

FINAL FANTASY DISSIDIA


Il brand di Final Fantasy ritorna in salsa picchiaduro grazie a Dissidia, il nuovo capitolo che ha debuttato su Playstation 4 il 30 gennaio. Dissidia è uno dei titoli che sicuramente, se siete amanti della saga, non potrà mancare nella vostra collezione.
Sul fronte tecnico, il gameplay è stato completamente scritto da zero, andando ad aggiungere l’opzione di combattere tre contro tre.


Inoltre il livello dei personaggi sarà superiore al 50 e, come se non bastasse, nel roster sono stati intregrati Cloud Strife e Lightning mentre dei nuovi, Y’Shtola di Final Fantasy XIV. Per gli amanti della saga, di certo l’anno non poteva che iniziare a suon di pugni.

FEBBRAIO

SHADOW OF THE COLOSSUS


Nel mese degli innamorati,  Sony, precisamente il 6 febbraio, ha riportato alla luce sulla sua console next-gen uno dei titoli, più emozionanti di sempre, che per altro era arrivato su Playstation 3 nel 2011, parliamo di Shadow Of The Colossus.

Il capolavoro di Fumito Ueda, dopo dieci anni è ritornato con una nuova edizione dove non si limita semplicemente ad aumentare la risoluzione, ma bensì a ristrutturare il comparto tecnico dell’originale, andando a mettere le mani sugli asset di gioco, modificare le strutture poligonali, le texture e le animazioni, riuscendo ad ottenere un risultato eccellente sotto ogni aspetto.

Shadow Of The Colossus, insieme al protagonista Wander ed al fedele destriero, vi farà immergere in una delle avventure più appaganti di sempre, dandovi il piacere di rigiocarlo e di farvi rivivere le stesse emozioni di un tempo, grazie alla colonna sonora originale di Ko Otani, che vi accompagnerà come all’ora nelle varie ambientazioni che accolgono i 16 colossi.

Se non avete avuto modo di giocarlo, questo è il momento giusto.

MARZO

YAKUZA 6: THE SONG OF LIFE


Il 20 marzo è approdato sui territori occidentali il sesto capitolo della saga della saga di Yakuza intitolato: Yakuza 6: The Song of Life, che andrà a chiudere in definitiva l’arco narrativo di Kazume Kiryu. Questo capitolo, segna un cambiamento molto importante per il franchise, dato che rende ancora una volta più spettacolare il sistema di combattimento, ma rimanendo fedele alle origine del brand.

Yakuza 6 ci chiederà di formare una nostra gang, che potremo estendere sul nostro territorio e controllarlo, a fronte di queste caratteristiche, The Song of Life, sarà uno dei titoli più completi e ricchi di tutta la saga.

APRILE

GOD OF WAR


Nonostante la primavera sia ufficialmente arrivata, sembra che dovremo vestirci pesanti, perché il 20 aprile, andremo nelle terre del nord, per visitare la mitologia norrena. Arrivato l’anno scorso durante l’E3, il team di sviluppo dei Santa Monica, farà fare il suo grande ingresso ad uno dei personaggi più iconici di casa Sony, Kratos. Il dio della guerra approderà con un nuovo capitolo di God Of War.

Lontano ormai dalle sue terre, Kratos ci condurrà attraverso la mitologia norrena, in alcuni dei luoghi più ostili, pieni di nemici e nuovi colossi da affrontare. Oltre al celebre protagonista, troveremo un giovane ragazzo di nome Atreus, nonché figlio del fantasma di Sparta, che lo accompagnerà nella sua avventura.

La storyline riprenderà dal terzo capitolo, il che nel corso delle ore di gioco, cercheremo di comprendere cosa sia successo in questo arco temporale e di come la figura di Kratos sia cambiata in questi anni, mettendo a dura prova  il rapporto con il figlio.

Il team di sviluppo, ha poi parlato di come questo nuovo capitolo della serie sia diverso dai predecessori, in quanto avrà un gameplay vario con un nuovo set di controlli, una storia molto drammatica e personale e con un sistema di progressione del personaggio ben concepito.

God Of War sta tornando è di certo nei migliori dei modi.

MAGGIO

DETROIT BECOME HUMAN



A Maggio invece ci catapulteremo in un mondo futuristico, creato dagli sviluppatori di due titoli elettrizzanti come Heavy Rain e Beyond Two Souls. Parliamo di Detroit Become Human, il nuovo titolo dei Quantic Dream, che ci farà immergere in un’avventura grafica, basata sulla vita di tre personaggi.

Kara, interpretata da Valorie Curry. Sarà un androide creato con coscienza artificiale che scoprirà come è vivere tra gli esseri umani e cercherà di sforzarsi nel trovare il suo posto in un mondo dove, gli androidi non coscienti, sono ancora utilizzati come servitori.

Connor:  interpretato da Bryan Dechart. È un prototipo avanzato di androide della polizia e ha il compito di dare la caccia agli androidi che misteriosamente hanno deviato il proprio comportamento programmato.

Markus, interpretato da Jesse Williams. È un androide che aiuterà altri come lui per liberarli dalla schiavitù.

Questi tre personaggi, trascorreranno in modo parallelo le loro vite, andando a creare così uno scenario molto più ampio.
Il titolo presenterà un sistema di scelte simili ai giochi precedenti come Heavy Rain e Beyond Two Souls, dando modo al giocatore di poter scegliere e creare dei finali multipli con trame differenti.

Detroit Become Human debutterà sul mercato il 25 Maggio.

Al momento queste sarebbero  le esclusive per Playstation 4 fissate per i prossimi mesi, se non avete ancora giocato ad uno o più, dei titolo sopra riportati, vi consigliamo calorosamente di recuperarli, prima dell’arrivo di uno mesi più attesi dalla community: giugno.

GIUGNO, IL MESE DELLE CONFERME

A giugno, in vista dell’E3, dovremo tenere a bada i nostri animi. Alla fiera di Los Angeles che si terrà dal 12 al 14 giugno, Sony come sempre, nel suo evento dedicato andrà a definire le date dei suoi prossimi titoli,  che arriveranno nella seconda metà dell’anno.

DAYS GONE


Malgrado fosse stato annunciato per quest’anno Days Gone, sembra che vedrà la sua finestra di lancio a partire dal prossimo anno. Nel nuovo titolo dei Bend Studio, verremo catapultati in mondo post apocaliptico, piegato da un infezione zombie che ha trasformato animali ed umani in carcasse ambulanti.

Days Gone sarà basato su una struttura open world che potra essere esplorata a bordo della nostra motocicletta, anche se una delle particolarità del titolo, sarà  che il protagonista potrà optare per assalti diretti e più rumorosi, sfruttare doti feline e trappole insidiose, oppure attirare gli infetti ed utilizzarli a suo vantaggio.

DREAMS


Il nuovo progetto di Media Molecule, darà la possibilità di libero sfogo alla propria fantasia, attraverso un sistema di modellazione 3D, che permetterà di creare dei: cortometraggi, sculture, musiche e videogiochi, condivisibili con altri artisti.

Il titolo presenterà anche una campagna di cinque ore, dove darà la possibilità di prendere confidenza con l’engine, permettendoci di dare vita ai nostri sogni.

SPIDERMAN

L’attesissimo titolo sviluppato da Insomniac Games, ha di certo scosso gli animi di tutti i fan dell’amichevole Uomo Ragno di quartiere. Presentanto all’E3 2017, la nuova esclusiva di Sony è pronta a stupire i giocatori con combattimenti spettacolari, azione a palate e sequenze che alterneranno ad una buona dose di quick time event.

Inoltre il team di sviluppo ha parlato di come il protagonista, sarà un giovane maturo e temprato. A quanto pare Spider Man si preannuncia come uno dei titoli più attesi di quest’anno.

CYBERPUNK 2077


Ormai sono passati ben 5 anni dall’annuncio ufficiale, ma ancora oggi continuano a trapelare diverse informazioni a riguardo del progetto. Dopo la conclusione della saga di The Witcher, CD Project ha voluto sperimentarsi nel realizzare uno sci-fi, effettuando una trasposizione videoludica dell’omonimo e famosissimo gioco di ruolo cartaceo.

Sebbene l’uscita del gioco non sia stata ancora confermata per quest’anno, noi speriamo che nel corso di questa E3, il team di sviluppo possa rivelare ulteriori dettagli.

DEATH STRANDING


Il nuovo progetto di Hideo Kojima è di certo uno dei titoli che sicuramente non fa altro che aumentare la nostra curiosità. Dopo essere stato mostrato con due trailer, di certo il progetto del creatore di una delle saghe più celebri come Metal Gear, Death Stranding sarà un titolo indubbiamente enigmatico dalla struttura ludica, e con  un componente narrativo davvero di alto livello.

Al momento è ancora presto per ipotizzare una data di uscita, ma speriamo che Kojima insieme al suo cast, (composto da nomi come Mad Mikkelsen e Norman Reedus) possa riuscire a rivelare una probabile finestra di lancio o trapelare qualche altro dettaglio.

THE LAST OF US PARTE II


Naughty Dog, dopo il grande successo del primo capitolo, si trova a lavoro su quello che potrebbe rivelarsi una delle esclusive più attese dal pubblico.

Dopo aver generato un notevole hype con il primo trailer, il team di sviluppo non vuole fare emergere ulteriori dettagli sul progetto, nonostante l’ultimo trailer mostrato da Sony abbia fatto percepire le atmosfere e le nuove minacce che ci saranno in  The Last of Us II.

Anch’esso privo di una finestra di lancio, speriamo di vedere il titolo alla fine di questo 2018.

Insomma, Sony ha in serbo per noi numerosi titoli, eppure sembra che per ora voglia contenere il corposo catalogo con le esclusive fissate per il momento. Noi non possiamo fare altro che attendere e vedere se la casa giapponese nel corso dei prossimi mesi, possa andare a svelare i suoi prossimi titoli per la sua più fedele piattaforma.

Fateci sapere quali esclusive attendete di più per quest’anno!

Altri articoli in Speciali

Black Friday: le offerte più vantaggiose per noi videogiocatori!

Giuseppe Licciardi29 Novembre 2019

Hideo Kojima, storia e lavoro di un poliedrico visionario

Giuseppe Licciardi6 Novembre 2019

Ottobre 2019: tutte le uscite videoludiche da non perdere

Giuseppe Licciardi30 Settembre 2019

The Last of Us 2: un viaggio di speranze e di contrasti

Giuseppe Licciardi25 Settembre 2019

Remedy Entertainment, un viaggio tra narrazione e gameplay

Camilla Colombo28 Agosto 2019

This War of Mine e Moonlighter gratis su Epic Games Store

Camilla Colombo30 Luglio 2019