Sony: l’azienda salterà la GDC a seguito del Coronavirus

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

PAX East non è l’unico spettacolo da cui PlayStation sta effettuando il backup. Appena un giorno dopo aver annunciato che aveva annullato la sua apparizione alla convention della prossima settimana a causa di problemi con il coronavirus, GameIndustry.biz ha riferito che anche la Sony Interactive Entertainment ha annullato i suoi piani per partecipare alla Conferenza degli sviluppatori di giochi di quest’anno più avanti a marzo, ancora una volta a causa del virus. Facebook, che possiede Oculus VR e sta costruendo la propria divisione di gioco, si sta anche ritirando da GDC per lo stesso motivo.

Leggi anche:  Animal Crossing New Horizons: emergono nuovi dettagli nella Nintendo Direct
sony

“GDC è sempre un punto culminante della nostra gamma di eventi di gioco, tuttavia la salute dei nostri dipendenti e la più ampia comunità di giochi viene prima di ogni altra cosa”, leggi la dichiarazione Facebook Gaming rilasciato giovedì. “A causa delle preoccupazioni per la salute in evoluzione che circondano COVID-19, i team AR / VR e di gioco di Facebook non parteciperanno al GDC quest’anno”.

“Stiamo rimuovendo la nostra impronta di stand e stiamo avvisando tutti i dipendenti di astenersi dal viaggio durante lo spettacolo”, ha continuato la dichiarazione. “Abbiamo in programma di ospitare riunioni dei partner GDC in remoto nelle prossime settimane. Sostituiremo anche le nostre sessioni di persona presso GDC con video e annunci pubblicati sul sito Web degli sviluppatori di giochi di Facebook “. Sony ha usato un pensiero simile negli ultimi due giorni, mettendo in primo piano la salute e la sicurezza dei suoi dipendenti.

Leggi anche:  Tekken: il World Tour torna con la sua quinta edizione
sony

“Sony Interactive Entertainment ha preso la decisione di annullare la sua partecipazione al PAX East di Boston quest’anno a causa delle crescenti preoccupazioni relative al COVID-19 (noto anche come ” coronavirus “)”, leggi la nota pubblicata sul blog di PlayStation mercoledì. “Abbiamo ritenuto che questa fosse l’opzione più sicura in quanto la situazione cambia ogni giorno. Siamo delusi dall’annullare la nostra partecipazione a questo evento, ma la salute e la sicurezza della nostra forza lavoro globale è la nostra più grande preoccupazione. ”

NerdPlanet consiglia...
Se vuoi acquistare una PS4 Pro, puoi farlo cliccando qui

Altri articoli in News

Playstation Plus, i nuovi titoli gratuiti di Luglio sono 3

Giuseppe Licciardi29 Giugno 2020

Star Wars Squadrons, annunciato il nuovo titolo con trailer di lancio

Giuseppe Licciardi15 Giugno 2020

Destiny 2, in arrivo la nuova espansione “Oltre la Luce”

Giuseppe Licciardi9 Giugno 2020

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020

Skelattack, il nuovo platform 2D pubblicato da Konami

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020