Speciali
Lorenzo Prattico
Concepito davanti Monkey Island, sopravvivo grazie al sushi, al kebab e all'immensa gioia del sapere che chi preferisce il settimo Final Fantasy all'ottavo, prima o poi, morirà.

Concepito davanti Monkey Island, sopravvivo grazie al sushi, al kebab e all'immensa gioia del sapere che chi preferisce il settimo Final Fantasy all'ottavo, prima o poi, morirà.

Tempo di lettura: 3 minuti

A un passo dall’estate è di nuovo tempo di chiudersi in casa: la spiaggia offre neanche lontanamente le novità che un divano può regalarvi questo Maggio! Dai giochi indipendenti ai tripla A, dall’oriente all’occidente, preparatevi a diventare poveri per:

RiME

Dopo la perla di The Sexy Brutale, i ragazzi di Tequila Works tirano fuori dal cappello un’altra magia: cosa accadrebbe unendo Myst e The Journey? Dopo che la casa di produzione ha riacquistato i diritti da Sony per poterlo rendere da esclusiva PS4 un multipiattaforma, RiME arriverà in versione retail e digitale dal 26 Maggio.

E se abbiamo citato Myst e The Journey, tiriamo in mezzo anche un design alla Zelda: The Wind Waker ed un gameplay alla Ico… Cos’altro vi serve ancora? Risvegliatevi su un’isola misteriosa ispirata ai dipinti di Joaquín Sorolla, scoprite il vostro passato e costruite il vostro futuro in quello che sembra già il gioco rivelazione di questo mese.

Prey

Il gioco che tutti vogliono giocare: Prey arriverà il 5 Maggio ed è già è sulla bocca di tutti. Anno 2032, Talos I, stazione spaziale abbandonata, un’unico sopravvissuto a bordo: Tu. Nei panni di Morgan Yu dovrete farvi largo in un’ecosistema vivente che ha come unico pensiero quello di uccidervi: riuscirete a far fruttare i poteri sovrannaturali e l’incredibile arsenale a vostra disposizione?

Dalla furtività al crafting, il gioco sembra in grado di essere plasmato allo stile preferito dal giocatore, in un’atmosfera horror/fantascientifico proprio nel mese che darà alla luce al nuovo Alien.

Sviluppato da Arkane Studios e pubblicato Bethesda Softworks è il GDR sparatutto multipiattaforma che sta facendo schizzare, in tutto il mondo, i pre-order alle stelle.

The Surge

Si erano fatti conoscere come Lords of the Fallen: per quanto possa essere soggettiva l’opinione sul gioco, Deck 13 dimostrò che aveva qualcosa da dire.

Di The Surge non sappiamo ancora molto, ma quel poco ci basta: un action RPG, ambientato nel futuro, dove ogni nemico robotico sconfitto equivale a nuovi pezzi di ferraglia utili a potenziare il proprio esoscheletro. Lavoro umano ridotto al minimo, robots in ogni campo dello sviluppo, inquinamento a livelli critici: una distopia in cui farsi cadere con tutto il dualshock.

Dal 16 Maggio per PC, PS4 e Xbox One: fateci un pensiero.

Injustice 2

Superman se ne è andato e non ritornerà più: a colmare il vuoto lasciato c’è La Società, un manipolo di super cattivi capitanati da Gorilla Grodd. Il primo Injustice ci ha lasciati con un mondo al limite dell’anarchia e con un Joker morto: preparatevi ad un’altra dose di caos primordiale e, tra l’altro, ad un Joker tutto nuovo!

Un picchiaduro che incontra le meccaniche di un RPG, dove ogni combattimento vinto ci permetterà di personalizzare sempre più il nostro personaggio e l’equipaggiamento, fino a rendere ogni supereroe, o supercattivo, veramente ”nostro”.

Disponibile dal 16 Maggio per PS4, Xbox One, IosAndoid e… no, non si sa ancora nulla della versione PC. Capiamo il vostro rammarico, vi siamo vicini in questo momento di cordoglio.

Fire Emblem Echoes: Shadows of Valentia

Era il ’92 e sul NES usciva Fire Emblem Gaiden. Ora, a più di vent’anni di distanza, potremmo riprovare le stesse emozioni con il remake/reboot Fire Emblem Echoes: Shadows of Valentia in esclusiva 2DS e 3DS.

Il 19 Maggio, ad un mese di distanza dai cugini giapponesi, potremmo giocare anche noi al capolavoro portatile che ha sfiorato la perfezione su Famitsu con 37/40. Un GDR tattico a turni, ultimo episodio di una delle saghe più amate di tutti i tempi, dove un continente dilaniato dalle guerre tra Dei, demoni e uomini ha come unica speranza due giovani: Alm e Celica. A pochi giorni dall’annuncio del nuovo 2DS, l’acquisto di coppia sembra quasi obbligatorio.

Altri articoli in Speciali

Ottobre 2019: tutte le uscite videoludiche da non perdere

Giuseppe Licciardi30 Settembre 2019

The Last of Us 2: un viaggio di speranze e di contrasti

Giuseppe Licciardi25 Settembre 2019

Remedy Entertainment, un viaggio tra narrazione e gameplay

Camilla Colombo28 Agosto 2019

This War of Mine e Moonlighter gratis su Epic Games Store

Camilla Colombo30 Luglio 2019

Under: affrontiamo i nostri incubi galleggianti in questa breve Demo

Camilla Colombo29 Luglio 2019

Nintendo Switch Lite: un sistema per tutti o per nessuno?

Andy Bercaru12 Luglio 2019