News
Matteo Pugliese

Tempo di lettura: 2 minuti

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato del corposo aggiornamento che riceverà Rise of the Tomb Raider in vista della prossima uscita di Xbox One X. Durante la Gamescom 2017, Digital Foundry ha avuto l’opportunità di provare ed analizzare la demo di Rise of the Tomb Raider su Xbox One X, notando importanti miglioramenti apportati rispetto alla versione PlayStation 4 Pro.

Sulla nuova console Microsoft, infatti, il titolo raggiunge i 4K reali.

Il porting sviluppato da Nixxes gira dunque a 4K reali e 30 frame al secondo costanti, accompagnato da asset ad alta risoluzione e un filtro texture avanzato che mostra importanti passi avanti rispetto a PlayStation 4 Pro. La cosiddetta modalità “enanched” già vista su Pro, vede qui l’aggiunta di effetti superiori, grazie alle stesse impostazioni Ultra su PC. Infine, c’è la modalità a 60 frame al secondo con una risoluzione che dovrebbe essere pari a 1080p con una fluidità costante, nella versione demo analizzata alla Gamescom 2017.

La nuova versione di Rise of the Tomb Raider per Xbox One X include inoltre:

  • Compatibilità con schermi HDR per dei colori più vivaci e accurati.
  • Compatibilità con audio spaziale, incluso Dolby Atmos®, per effetti sonori 3D.
  • Risoluzione delle texture migliorate per Lara Croft®, personaggi secondari e ambientazioni, sfruttando la memoria aggiuntiva della console Xbox One X.
  • Anti-aliasing migliorato per un’esperienza più realistica e dettagliata.

I miglioramenti a livello di immagini (visionabili anche nel video in cima alla notizia!) includono:

  • Miglioramento nella luminosità volumetrica.
  • Miglioramento nei riflessi.
  • Una vegetazione più naturale.
  • Miglioramento nelle strutture poligonali.
  • Miglioramento nei filtri delle texture.

I successivi miglioramenti tecnici di Rise of the Tomb Raider per Xbox One X saranno disponibili in concomitanza con il lancio della nuova console Microsoft previsto per il 7 Novembre 2018. Come già detto nell’articolo precedente, i giocatori che hanno già acquistato il gioco per Xbox One potranno scaricare gratuitamente la versione per Xbox One X.

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020