Resident Evil 8, lo sviluppo è stato riavviato da zero

News
Avatar
Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente
@https://twitter.com/AleLazyCampo

Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente

Tempo di lettura: 2 minuti

Il mese di gennaio 2020 sarà ricordato come quello dei rinvii dei grandi titoli. Dopo gli annunci relativi a Cyberpunk 2077 e Final Fantasy VII Remake, per citare i più clamorosi, un altro grande titolo è stato ufficialmente rimandato. Ma questa volta la situazione potrebbe essere ben più complessa: stiamo parlando di Resident Evil 8, il cui sviluppo era in corso dal 2016. Sembra infatti che il lavoro svolto in questi anni sia stato cancellato per essere ricominciato da capo.

Leggi anche:  Capcom: registrati nuovi marchi, Dino Crisis è alle porte?

A dare la notizia non un leaker qualunque, ma un noto insider: si tratta di AestheticGamer (conosciuto come Dusk Golem sui forum di ResetEra), il quale in passato aveva già dato anticipazioni relative al remake di Resident Evil 3. Nelle ultime ore ha pubblicato su Twitter alcuni cinguettii relativi alla inattesa notizia. I messaggi pubblicati dall’insider non lasciano, purtroppo, alcun dubbio.

Leggi anche:  Devil May Cry, Capcom crede fermamente nella serie

“C’era una versione di Resident Evil 8 in sviluppo dalla fine del 2016 ed è stata messa in pausa nel 2017 a causa della necessità di più sviluppatori sui contenuti aggiuntivi di Resident Evil 7 e sul remake di Resident Evil 2. C’è quindi stata una versione di RE8 in lavorazione per diversi anni. In ogni caso, tutto ciò è stato cancellato e il progetto è ripartito da zero circa 6-7 mesi fa, quindi possiamo dire che la versione finale di Resident Evil 8 è in sviluppo da nemmeno un anno. Ora i lavori procedono velocemente sui reboot poiché ci sono già gli asset pronti, ma non aspettatevi di vedere Resident Evil 8 a breve. Inoltre non ci saranno altri remake di Resident Evil nei prossimi anni dopo la pubblicazione di RE3. Alcuni titoli Capcom riceveranno dei reboot in maniera simile a quanto visto con RE2 e RE3 grazie al RE Engine e il loro annuncio potrebbe arrivare a breve. C’è anche un altro titolo della serie Resident Evil che potrebbe uscire il prossimo anno, ma non si tratta di un remake o di RE8. E questo è tutto quello che ho da dire, non disturbatemi più con Resident Evil per un po’, grazie”.

Altri articoli in News

PES 2020, Konami annuncia l’evento Uefa Euro 2020

Giuseppe Licciardi7 Luglio 2020

Playstation Plus, i nuovi titoli gratuiti di Luglio sono 3

Giuseppe Licciardi29 Giugno 2020

Star Wars Squadrons, annunciato il nuovo titolo con trailer di lancio

Giuseppe Licciardi15 Giugno 2020

Destiny 2, in arrivo la nuova espansione “Oltre la Luce”

Giuseppe Licciardi9 Giugno 2020

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020