Resident Evil 7: La versione PC violata in 5 giorni

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: < 1 minuto

Secondo la pagina DSOGaming, la versione PC di Resident Evil 7, sarebbe stata violata e finita poi nel circuito illegale in meno di cinque giorni dal lancio. Nel weekend, sono iniziate a girare sul web le prime copie pirata del gioco.

Resident Evil 7 utilizza l’ultima versione di Denuvo (sistema di protezione e anti-manomissione), questo ha quindi l’obiettivo di impedire il propagarsi delle copie pirata, risultato che è sempre stato raggiunto fino ad oggi ma si è messo a serio rischio proprio con Resident Evil, che sarebbe appunto stato violato in poco più di 72 ore dalla pubblicazione.

Capcom-Resident-Evil-Biohazard-Logo

In ogni caso, riportiamo la notizia per dovere di informazione, e vi invitiamo cordialmente a NON scaricare copie pirata di Resident Evil 7 (e di qualsiasi altro videogioco dalla rete), fatelo per rispetto di Capcom che ha lavorato per noi fan sullo sviluppo del gioco e di tutte quelle case di produzione, che ci mettono giornalmente l’anima, per farci avere un titolo valido e divertente tra le mani.

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020