News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Jill Valentine è la “S.T.A.R.” centrale di Resident Evil 3, ma non è l’unica persona coinvolta negli eventi del capitolo finale di Raccoon City. Il titolo survival horror presenta infatti un variegato cast di alleati, nemici e avversari assetati di sangue. Oggi Capcom rilascia un nuovo trailer cinematico, nuovi screenshot e nuovi artwork che svelano maggiori dettagli sulla drammatica storia del gioco e sui personaggi chiave del gioco. Il partner improvvisato di Jill, Carlos Oliveira, gli altri membri della Umbrella Biohazard Countermeasure Service (U.B.C.S), l’Hunter e l’infermabile Nemesis hanno ognuno un ruolo importantissimo da svolgere all’uscita di Resident Evil 3, il 3 aprile.

Leggi anche:  Final Fantasy 7 Remake: il titolo è ufficialmente posticipato ad Aprile

Per ora i fan hanno potuto vedere solo una breve sequenza del Nemesis avvolto da un muro di fiamme quando Resident Evil 3 è stato annunciato a dicembre – I nuovi asset di oggi mostrano realmente quanto questa creatura possa essere devastante. L’implacabile Bio-arma della Umbrella Corporation dà la caccia a Jill con un arsenale di armi pesanti, tra cui un enorme lanciafiamme e un lanciarazzi a guida laser che lasciano ben poche speranze di fuga. Oltre al suo armamento, un nuovo screenshot mostra anche il suo lunghissimo tentacolo mutato che colpisce con incredibile precisione. Queste protuberanze grottesche emergono sempre di più man mano che il Nemesis perde i bendaggi neri che nascondono i risultati della crudele sperimentazione della Umbrella. Jill tenta molteplici volte a distruggere il Nemesis, ma grazie alle sue incredibili capacità di rigenerazione esso continuerà a ritornare più forte di prima.

Leggi anche:  Playstation: l'azienda salterà l'E3 anche quest'anno, arriva la conferma

Nonostante Jill sia perfettamente in grado di prendersi cura di sé stessa, a guardarle le spalle troviamo Carlos Oliveira, un membro della U.B.C.S. esperto guerrigliero. Abile con svariate armi e addestrato nell’utilizzo di velivoli di piccola taglia. La sua squadra è arrivata a Raccoon City sperando di completare velocemente una semplice missione di evacuazione. Mentre Carlos organizza la loro fuga, il suo coraggio e il suo senso di giustizia lo costringono ad andare oltre i suoi ordini. Vi invitiamo ora a guardare il trailer dedicato al Nemesis in cima alla notizia.

NerdPlanet consiglia...
Se vuoi prenotare il titolo, puoi farlo cliccando qui

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020