Resident Evil 2: svelato il motivo per cui la parola “remake” non compare nel titolo

News
Avatar

Tempo di lettura: 1 minuto

Resident Evil 2 non conterrà la classica parola “remake” all’interno del titolo per un motivo ben preciso: conferire al gioco lo stesso peso pari a quello di un nuovo episodio della serie principale.

Il COO Stuart Turner e il marketing director Antoine Molant hanno spiegato come Resident Evil 2 sia stato sviluppato parallelamente a Resident Evil 7. Ciò sta a significare che Capcom dispone di due team separati che si occupano delle uscite dedicate a questo franchise.

E voi siete d’accordo con questa scelta di non palesare un remake in maniera trasparente all’interno del titolo?

Altri articoli in News

activision

Activision: l’azienda si scaglia contro Reddit per i leak su COD

Giuseppe Licciardi24 Febbraio 2020
xbox

Xbox Series X: svelati alcuni dettagli sullo Smart Delivery

Giuseppe Licciardi24 Febbraio 2020
digimon

Digimon Survive: arrivano nuove info sul titolo JRPG

Giuseppe Licciardi24 Febbraio 2020
kojima productions

Kojima Productions: anche la casa delle idee di kojima salterà la GDC

Giuseppe Licciardi24 Febbraio 2020
rogue lords

Rogue Lords: arriva il nuovo titolo di Nacon co-sviluppato da Cyanide

Giuseppe Licciardi24 Febbraio 2020

Rogue Lords annunciato dai creatori di Styx: Shards of Darkness

Fabrizio Giardina21 Febbraio 2020