Resident Evil 2: svelato il motivo per cui la parola “remake” non compare nel titolo

News
Avatar

Tempo di lettura: 1 minuto

Resident Evil 2 non conterrà la classica parola “remake” all’interno del titolo per un motivo ben preciso: conferire al gioco lo stesso peso pari a quello di un nuovo episodio della serie principale.

Il COO Stuart Turner e il marketing director Antoine Molant hanno spiegato come Resident Evil 2 sia stato sviluppato parallelamente a Resident Evil 7. Ciò sta a significare che Capcom dispone di due team separati che si occupano delle uscite dedicate a questo franchise.

E voi siete d’accordo con questa scelta di non palesare un remake in maniera trasparente all’interno del titolo?

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in News

For Honor, disponibile l’evento di Halloween Zanne dell’Oltremondo

Fabrizio Giardina19 Ottobre 2019

Call of Duty Modern Warfare si mostra nel trailer della versione PC

Luca Paura19 Ottobre 2019

Digimon Story Cybersleuth: arriva la Complete Edition per Switch e PC

Giuseppe Licciardi18 Ottobre 2019

Just Dance 2020: annunciata la nuova modalità online gratuita All-Stars

Giuseppe Licciardi18 Ottobre 2019

The Outer Worlds, prevista un enorme patch day one su Xbox One

Fabrizio Giardina18 Ottobre 2019

Call of Duty: Modern Warfare, rivelata l’esistenza del Pass Battaglia

Fabrizio Giardina18 Ottobre 2019