Remedy: il destino di Alan Wake e Quantum Break dipende da Microsoft

News
Francesco Damiani
Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Tempo di lettura: 1 minuto

Il CEO di Remedy, Tero Virtala, di recente è stato intervistato da GamesIndustry, a riguardo del prossimo titolo in arrivo sulle console next-gen.


Durante l’intervista è tornato a parlare del sequel di Quantum Break e Alan Wake dichiarando che lo sviluppo dei due titoli dipende tutto da Microsoft.

Ecco le sue dichiarazioni:

Alan Wake è stato un progetto decisamente interessante per noi, frutto di una importante collaborazione con Microsoft, ma per vari motivi non ha mai avuto un sequel. Per quanto riguarda Quantum Break, abbiamo lavorato duramente per creare questo universo narrativo ma l’IP appartiene a Microsoft e loro hanno deciso di non proseguire oltre…

Ormai è da tempo che ne se parla di questi possibili sequel e stando a quanto dichiarato dal CEO, sembra che per quanto riguarda Alan Wake ci siano dei prototipi pronti già da tempo, mentre per Quantum Break 2, non sembrerebbero esserci dei dettagli in merito, nonostante alcuni insider ne confermerebbero l’esistenza.

Infine al termine dell’intervista, Teo Virtala ha dichiarato che per il momento la priorità del team di sviluppo di Remedy, e quello di portare al termine i lavori su Control.

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020