Red Dead Redemption 2: la data dell’uscita su Steam

News
Avatar
Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente
@https://twitter.com/AleLazyCampo

Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ stato uno dei titoli più attesi del 2018 e continua a essere uno dei giochi ad aver maggior seguito nel 2019: Red Dead Redemption 2, terzo capitolo della saga Red Dead iniziata nel 2004 si conferma sempre più come un capolavoro di Rockstar Games.

Leggi anche:  Google Stadia, risoluzione e prestazioni dipendono dagli sviluppatori

Con l’uscita su console prima, l’annuncio per Google Stadia poi e ora l’uscita su Pc, il gioco continua a essere sulla cresta dell’onda; il gioco è infatti disponibile da inizio mese su Rockstar Game Launcher e su Epic Game Store, mentre è arrivato sulla piattaforma di game streaming del colosso di Mountain View in concomitanza con il lancio (ovvero il 19 novembre). E adesso, finalmente, è arrivato il momento della versione Steam.

Fissate bene questa data sul calendario: sarà il prossimo 5 dicembre il giorno ello sbardo di Red Dead Redemption 2 sulla piattaforma di Valve, con una versione identica a quella già rilasciata sui altri store PC, con tutte le aggiunte già note. A dare la notizia è stata la stessa Rockstar Games tramite Twitter.

Leggi anche:  Bully 2, trapelano dettagli su un progetto abbandonato da Rockstar

Red Dead Redemption 2 includerà anche la modalità online, chiamata semplicemente Red Dead Online: qui potrete creare il vostro personaggio e creare la sua storia, facendogli compiere delle missioni in solitaria o in collaborazione con altri giocatori, decidendo da che parte della legge stare e, perché no, concedervi qualche sana partita a poker nei saloon contro altri giocatori o svagarvi andando a caccia. L’obiettivo di Rockstar Games è quello di ripetere il successo raggiunto con GTA Online.

L’open world ambientato nel far west è l’ultimo grosso lavoro dello studio Rockstars, che al momento sembra voglia puntare ad ampliare il suo ventaglio di ambientazioni: oltre a GTA e Bully infatti, sembra che il prossimo titolo possa essere ambientato addirittura in epoca medievale. Non esistono ancora notizie certe in merito, ma una cosa è sicura: gli standard qualitativi di gioco e grafica saranno ancora una volta elevatissimi.

Altri articoli in News

PES 2020, Konami annuncia l’evento Uefa Euro 2020

Giuseppe Licciardi7 Luglio 2020

Playstation Plus, i nuovi titoli gratuiti di Luglio sono 3

Giuseppe Licciardi29 Giugno 2020

Star Wars Squadrons, annunciato il nuovo titolo con trailer di lancio

Giuseppe Licciardi15 Giugno 2020

Destiny 2, in arrivo la nuova espansione “Oltre la Luce”

Giuseppe Licciardi9 Giugno 2020

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020