Red Dead Redemption 2: prima persona, online e tanti altri dettagli dell’ambizioso titolo Rockstar

News
Salvo Privitera
Appassionato da sempre di videogiochi, serie tv e film. Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta cercando di evitare gli spoiler per tutta la roba che ho ancora da recuperare. E fidatevi, ne ho tanta.

Appassionato da sempre di videogiochi, serie tv e film. Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta cercando di evitare gli spoiler per tutta la roba che ho ancora da recuperare. E fidatevi, ne ho tanta.

Tempo di lettura: 3 minuti

Red Dead Redemption 2 arriverà nelle nostre case fra circa un mese, e nel frattempo Rockstar ha finalmente svelato alcuni succosi dettagli su alcune feature che saranno presenti nel gioco.

Prima e terza persona

Red Dead Redemption 2 proprio come la versione ‘next gen’ di Grand Theft Auto V’ permetterà al giocatore di passare liberamente in prima persona quando si vuole. Ovviamente si potrà scegliere in ogni momento di passare alla terza e viceversa.
Inoltre sarà anche possibile disattivare l’HUD per avere un’esperienza ancora più immersiva all’interno dello spettacolare mondo creato da Rockstar.

Vecchi tempi, nuove abitudini

Arthur Morgan, il nostro nuovo protagonista sarà capace di nuotare. Inoltre, come la stragrande maggioranza di titoli usciti di recente, Red Dead Redemption 2 avrà la photo mode. Durante la campagna metteremo le mani su una vecchia fotocamera, grazie alla quale potremo scattare foto allo sconfinato mondo di gioco e a noi stessi. A quanto pare i selfie non risparmiano neanche il selvaggio west. Grande importanza in questo capitolo è stato dato anche alle nostre cavalcature, infatti il cavallo disporrà di diversi trucchetti; come ad esempio una sorta di drifting, che permetterà al giocatore di cambiare direzione velocemente.

Musica e cappelli

Se avete amato le musiche di Red Dead Redemption, allora c’è una buona notizia per voi: in questo secondo capitolo ci saranno le musiche del compositore storico della serie, Woody Jackson.

Rockstar ha inoltre confermato (quella che secondo noi è la notizia più importante) che durante il gioco si potrà perdere il cappello. Proprio così, durante la partita il nostro cappello potrà volare via, in seguito ad un colpo fortunato alla testa o magari in seguito ad una rocambolesca fuga a cavallo. Starà a noi decidere se recuperarlo o no, nel secondo caso, il nostro copricapo non ritornerà a noi magicamente: dovremmo infatti recuperarne un’altro nei negozi o dai nemici caduti.

La fauna

Red Dead Redemption offriva la possibilità di uccidere e scuoiare gli animale per procurare selvaggina e pelli per soldi ed equipaggiamento, e in questo seguito questo aspetto è stato migliorato notevolmente. Gli animali che andremo a cacciare saranno essenziali per sfamare donne e bambini del nostro accampamento, ogni animale avrà inoltre una propria animazione unica quando si andrà a scuoiare, tenendo conto della stazza e del tipo di animale.

Red Dead Online

Era scontato che Rockstar avesse introdotto pure in questo capitolo una versione multiplayer, visto il successo dell’online di GTA V. Red Dead Online non sarà però disponibile al lancio, a Novembre sarà infatti disponibile una beta per testare le nuove funzionalità introdotte, e la stessa Rockstar afferma che inizialmente si potranno incontrare delle difficoltà per accedervi.

E se siete fan del comparto multiplayer di GTA V non preoccupatevi, la stessa compagnia ha detto che non ha intenzione di abbandonare gli aggiornamenti del gioco, anche dopo l’uscita di Red Dead i due titoli saranno supportati contemporaneamente.

E questo è tutto per adesso, e nell’attesa che Rockstar rilasci il video del tanto atteso gameplay, vi ricordiamo che il titolo uscirà il 26 Ottobre 2018 per Playstation 4 e Xbox One.

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in News

NieR Automata: i fan chiedono a gran voce una versione Switch

Giuseppe Licciardi19 Settembre 2019

Cyberpunk 2077: i DLC verranno creati prendendo spunto da The Witcher

Giuseppe Licciardi19 Settembre 2019

FIFA 20: la companion app per il titolo ancora non ha una data

Giuseppe Licciardi19 Settembre 2019

Call of Duty Modern Warfare : finalmente rilasciati i requisiti di sistema della beta per PC

Giuseppe Licciardi19 Settembre 2019

Playstation Experience: annunciata la lineup ufficiale dell’evento di Osaka

Giuseppe Licciardi19 Settembre 2019

Red Dead Online – Imminente l’annuncio di Undead Nightmare 2?

Luca Paura19 Settembre 2019