Quantic Dream diventa uno studio totalmente indipendente

News
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

In passato, Quantic Dream ha collaborato principalmente con Sony per la pubblicazione dei propri titoli. Tuttavia, secondo una dichiarazione sul sito ufficiale dello studio, non sarà più così. Dopo il successo dei porting PC di Heavy Rain , Beyond: Two Souls e Detroit: Become Human la software house francese sembra ancora più intenzionata a pubblicherà autonomamente i suoi progetti futuri.

I primi due giochi di Quantic Dream, Omikron: The Nomad Soul e Fahrenheit, sono stati lanciati su più piattaforme. Tuttavia, lo studio ha lavorato a stretto contatto con Sony dall’uscita di Heavy Rain nel 2010. La collaborazione con il colosso nipponico permise alla software house di raggiungere il successo, con Heavy RainBeyond: Two Souls e Detroit: Become Human che sono riusciti a vendere milioni di copie.

Leggi anche:  Devil May Cry 5: voiceactor di V avrebbe leakato il nuovo titolo CapcomVS

I piani di Quantic Dream di autopubblicare sembrano la naturale conseguenza derivante dall’interruzione della collaborqazione tra lo studio e Sony. Un recente post sul blog ufficiale descrive in dettaglio la decisione e fa capire come questa scelta sia stata presa con estrema consapevolezza. Oltre all’auto-pubblicazione dei propri giochi, il post menziona che Quantic Dreams cercherà di supportare anche gli studi in crescita.

Nella dichiarazione del blog, lo studio ha continuato dicendo:

“Questa nuova visione ci consentirà di prendere decisioni in totale indipendenza e di affrontare le opportunità tecnologiche e strategiche delle piattaforme di prossima generazione. Ci consentirà inoltre di aiutare altri sviluppatori, fornendo supporto agli investimenti e allo sviluppo, in modo che possano esprimere appieno il loro talento. Vogliamo supportare i creatori di progetti originali e aiutarli, a loro volta, a raggiungere la loro visione e offrire esperienze innovative e di qualità.

Questo è più di un’evoluzione, è una trasformazione. Lo stiamo facendo per preservare la nostra libertà e la nostra indipendenza, per continuare a lavorare su progetti innovativi e ancora più ambiziosi, per affrontare maggiori sfide e creare cose sorprendenti. Quantic Dream non sarà mai solo uno studio. Vogliamo solcare nuovi orizzonti, mantenere viva la nostra passione e continuare a credere nell’ideale di creare giochi unici”.

Indipendentemente dalle critiche ricevute nel corse degli anni dallo studio e da David Cage, è innegabile che Quantic Dream abbia sviluppato alcuni giochi davvero unici con storie memorabili. È sempre bello vedere studi che marciano su un ritmo diverso e vedere ricompensati i loro sforzi. Chissà cosa ci riserva il futuro di Quantic Dream.

NerdPlanet consiglia...
L’ultima opera di Quantic Dream disponibile  QUI.

Altri articoli in News

ps5

PS5, Sony decide di posticipare l’evento dedicato ai giochi

Giuseppe Licciardi1 Giugno 2020

PS5, annunciato nuovo evento dedicato ai giochi

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020

Far Cry 5, gioca gratuitamente al titolo per tutto il fine settimana

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020
arkane studios

Arkane Studios, scarica gratuitamente Arx Fatalis per festeggiare i 20 anni di attività

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020

Playstation Plus, Call of Duty WWII è uno dei prossimi titoli gratuiti

Giuseppe Licciardi25 Maggio 2020
ghost of tsushima

Ghost of Tsushima, il fantasma si mostra in 18 minuti di gameplay

Giuseppe Licciardi14 Maggio 2020