PS5: specifiche tecniche ufficiali della console Sony

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Nella giornata di ieri Sony ha finalmente annunciato le specifiche tecniche della sua nuova console. La PS5 ha finalmente fatto capire al mondo dei  videogiocatori che quest’anno, non saranno i core, o la potenza in teraflops a fare la differenza. Mark Centry infatti durante tutta la conferenza ha ribadito più volte come quest’anno la via intrapresa da Sony è diversa rispetto ai competitor. Durante questi anni infatti, ha spiegato Cenry, ho viaggiato molto in tutto il mondo per capire quali erano le specifiche di cui gli sviluppatori avessero bisogno. Quali sono le loro richieste? Cosa dobbiamo implementare? Queste erano le domande principali che hanno posto ai più grandi studi di sviluppo di tutto il mondo.

Leggi anche:  Godfall: il titolo potrebbe non essere disponibile su Steam

La riposta ovviamente si trova all’interno dell’architettura di PS5. Che cosi si presenta:

  • CPU: 8x Zen 2 Cores at 3.5GHz
  • GPU: 10.28 TFLOPs, 36 CUs at 2.23GHz (frequenza variabile)
  • Architettura GPU: RDNA 2 personalizzata
  • Memoria: 16GB GDDR6/256-bit
  • Larghezza di banda della memoria: 448GB/s
  • Spazio d’archiviazione interno: Custom 825GB SSD
  • Throughput I/O: 5.5GB/s (Raw), Typical 8-9GB/s (Compresso)
  • Spazio d’archiviazione espandibile: NVMe SSD Slot
  • Spazio d’archiviazione esterno: USB HDD Support
  • Lettore ottico: 4K UHD Blu-ray Drive

Vi postiamo anche il link, dove potete rivedere la diretta effettuata ieri, ma vi avvertiamo, questa è una conferenza originariamente pensata per la GDC di quest’anno. Quindi pensata per un pubblico specifico fatto da sviluppatori e addetti ai lavori.

Leggi anche:  Xbox Series X: tutte le specifiche della console
ps5

Di conseguenza infatti ci sono state un sacco di lamentela da parte dei videogiocatori che subito hanno puntato il dito contro Sony per non aver fatto queste comunicazioni in separata sede. Sicuramente la comunicazione di Sony di questo momento ha peccato, nel non comunicare bene di cosa avrebbe trattato l’evento, ma è anche pur vero che abbiamo avuto il primo assaggio di quello che Sony sta preparando per quest’anno videoludico. Sicuramente ne vedremo delle belle durante questi mesi, noi restiamo in attesa.

NerdPlanet consiglia...
Se avete intenzione invece di recuperare una PS4 PRO, potete farlo cliccando qui

Altri articoli in News

The Elder Scrolls Online: Il prologo di Greymoor accessibile gratuitamente

Vincenzo Gargano1 Aprile 2020
call of duty modern warfare 2

Call of Duty Modern Warfare 2, la remastered è disponibile da oggi

Giuseppe Licciardi31 Marzo 2020
call of duty modern warfare 2

Call of Duty Modern Warfare 2, la remastered in arrivo domani?

Giuseppe Licciardi30 Marzo 2020
persona 5

Persona 5 Royal, il titolo Atlus arriva domani con l’adattamento italiano

Giuseppe Licciardi30 Marzo 2020

Koch Media, estenda la partnership con Kalypso Media

Giuseppe Licciardi30 Marzo 2020

Tharsis, il titolo è in arrivo su Nintendo Switch ad Aprile

Giuseppe Licciardi26 Marzo 2020