Prologue: non sarà PUBG 2, “sarà qualcosa di più”!

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Come al solito, lo show dei The Games Awards è stato riempito di trailer esclusivi, sia di giochi già visti e sia di giochi in World Premiere. Ma un teaser è stato il più misterioso possibile: il breve ma intenso trailer di  Prologue dello studio PUBG PlayerUnnown. Il trailer, se si può chiamarlo così, solo pochi secondi. Quindi, cos’è? Bene, non sono del tutto pronti a dircelo, ma possiamo sapere cosa non è. Parlando con Forbes, Brendan Greene ha rivelato che, nonostante le speculazioni, il teaser è stato randomico. Il gioco non sarà nemmeno uno sparatutto.

Leggi anche:  Xbox Series X: quali potrebbero essere le dimensioni effettive!

Greene afferma che si tratta di un progetto che ha un fascino diffuso e qualcosa che ha un impatto globale. “Questo è il primo passo nel viaggio per me”, ha detto. “Abbiamo avviato lo studio e fondato con l’obiettivo di sperimentare nuove tecnologie. Ora stiamo facendo il primo passo verso la costruzione di nuove tecnologie e stiamo facendo il primo passo nel nuovo mondo per noi. Volevo la possibilità di offrire qualcosa di nuovo su scala globale.” Quale sarà questa cosa? PUBG è diventato un fenomeno mondiale e ha contribuito a generare il genere battle royale che è ormai entrato in molti sparatutto tradizionali.

Leggi anche:  Godfall: presentata la prima esclusiva PS5 ai Game Awards!

È interessante vedere quale sarà la prossima azienda. Chissà quale sarà la vera anima del gioco, molti alludono ad un titolo simulativo, nel quale dovremo sopravvivere senza avere nulla. Insomma un cambio completo all’interno del setting. Ma in effetti per quanto mostrato dal trailer, non ci riesce nemmeno facile capire. Poche sono le notizie che abbiamo, l’unica cosa che possiamo fare, è attendere qualche notizia in più dagli sviluppatori. Inoltre quasi sicuramente il titolo farà parte della prossima generazione di console. Speriamo di saperne presto molto di più. E voi intanto cosa ne pensate di questo strano Prologue?

Fonte: gamingbolt

NerdPlanet consiglia...
Se vuoi acquisatre Pubg, puoi farlo cliccando qui

Altri articoli in News

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020

Skelattack, il nuovo platform 2D pubblicato da Konami

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020
ps5

PS5, Sony decide di posticipare l’evento dedicato ai giochi

Giuseppe Licciardi1 Giugno 2020

PS5, annunciato nuovo evento dedicato ai giochi

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020

Far Cry 5, gioca gratuitamente al titolo per tutto il fine settimana

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020