News
Avatar

Tempo di lettura: 1 minuto

Nel corso del PlayStation State of Play, c’è stato spazio anche per Predator Hunting Grounds. Gli sviluppatori di IllFonic hanno svelato ufficialmente la data di lancio del titolo basato sull’iconica serie cinematografica di Predator confezionando un video gameplay dedicato alle armi e alle abilità degli alieni che potremo interpretare in questo sparatutto sci-fi basato su meccaniche da multiplayer asimmetrico.

Il progetto degli autori statunitensi, attingendo a piene mani dall’universo narrativo di riferimento, ci catapulta in un contesto ludico estremamente violento e sanguinolento. Potete vedere il trailer in cima alla pagina.

Leggi anche:  Babylon's Fall, diffuso il primo trailer gameplay durante lo State of Play

Come detto, il titolo punterà su un approccio asimmetrico delle attività multiplayer in cui un gruppo di soldati dovrà servirsi di ingegno e gioco di squadra per sopravvivere agli assalti del pericoloso Predator. Il nuovo trailer si focalizza appunto sull’ambio ventaglio di abilità ed elementi di equipaggiamento che avremo modo di utilizzare impersonando questi cacciatori alieni.

Il trailer condiviso da IllFonic mostra i contenuti riservati a chi preordina il gioco e, soprattutto, fissa la data d’uscita ufficiale. Predator unting Ground uscirà il prossimo 24 aprile 2020 in esclusiva su PlayStation 4 e PS4 PRO.

NerdPlanet consiglia...
L’ultimo blu-ray della saga cinematografica in sconto cliccando QUI.

Altri articoli in News

PES 2020, Konami annuncia l’evento Uefa Euro 2020

Giuseppe Licciardi7 Luglio 2020

Playstation Plus, i nuovi titoli gratuiti di Luglio sono 3

Giuseppe Licciardi29 Giugno 2020

Star Wars Squadrons, annunciato il nuovo titolo con trailer di lancio

Giuseppe Licciardi15 Giugno 2020

Destiny 2, in arrivo la nuova espansione “Oltre la Luce”

Giuseppe Licciardi9 Giugno 2020

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020