Pokemon Masters: nuovi contenuti arriveranno ogni mese

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

A solo da un paio di giorni dall’uscita, non si fa altro che parlare di Pokemon Masters. Il titolo per mobile sviluppato da Dena, conta ormai già milioni di giocatori. C’era da aspettarselo, il brand di Pokemon è uno dei più forti presenti sul mercato odierno. Un buon titolo mobile, e un band cosi forte, non potevano che fare bene. Il titolo inoltre sembra molto valido, i giocatori sembrano soddisfatti di quello che è stato creato. Le lotte 3vs3 con i sync pairs sono la cosa più divertente che un titolo pokemon mobile abbia mai visto. Anche se molto diverso da Pokemon GO, ci chiediamo se il titolo possa addirittura superare in quanto a giocatori l’ultimo.

Leggi anche:  Pokemon Spada e Scudo: mostrate nuove abilità in un nuovo trailer

In effetti Pokemon Company al momento si trova in una situazione di potere assoluto sul mercato mobile. E vi ricordiamo inoltre che stanno per arrivare anche altre app, con l’uscita dei titoli principali per Nintendo Switch. Proprio in merito a questo, il producer Yu Sasaki ha spiegato che Dena, vuole aggiornare il gioco mensilmente. Nuovi contenuti quindi arriveranno già da settembre come già annunciato. Ma pare che nei mesi a seguire ne vederemo sempre di nuove. D’altronde il sistema di gioco permette di aggiungere sempre più cose nuove. Il sistema dei Sync Pairs è un sistema forte, ma sopratutto che appaga i giocatori più bravi.

Leggi anche:  Pokemon Go: come ottenere le ultra form di Unown nel titolo per mobile

Il livello di sfida è molto alto all’interno del titolo. Già il livello di esperienza in entrata deve essere abbastanza elevata. Bisogna avere un minimo di esperienza con i mostriciattoli tascabili infatti per riuscire a proseguire senza difficoltà nel titolo. Speriamo che Pokemon Masters venga supportato con cura da Dena. Il titolo ha comunque bisogno di materiale sempre nuovo. E un buon sistema di looting sarebbe molto apprezzato. Già il titolo gode di un tasso di P2W(Pay to win) bassissimo, cosa molto apprezzata dai giocatori di tutto il mondo.

NerdPlanet consiglia...
Se siete interessati ai tioli in uscita per Switch, potete prenotarli cliccando qui

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020