Playstation Plus: Ecco i possibili titoli previsti per il mese di marzo

News
Francesco Damiani
Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Tempo di lettura: 2 minuti

Ormai siamo arrivati al “quel” fatidico periodo del mese.

Parliamo di quel periodo in cui i forum ed i settori videoludici, iniziano a speculare e a fare previsioni sui prossimi titoli gratuiti che potranno arrivare sulla console di casa Sony. Secondo la Instant Game Collection, per il mese di marzo, il web incomincia ad accogliere diverse teorie.

I portatili TGG e Twinfinite hanno cominciato ad accendere gli entusiasmi della community di gamer, che magari sperano di vedere già nella loro lista quei titoli che da tempo aspettano di avere.

La Instant Game Collection per il mese di marzo apre le danze con: The Order 1886, esclusiva Playstation 4, sviluppata da Ready at Dawn arrivato nel 2015. Ambientato nella Londra dell’800, questo sparatutto strutturato in terza persona, ci porterà ad investigare su degli attacchi inflitti dai mezzosangue, delle creature metà umane e metà animali mentre, contemporaneamente, dovremo anche affrontare una ribellione antigovernativa. Nonostante The Order 1886, sia stato parecchio contestato per via della sua linearità, ad oggi continua ad esprimere un grande impatto visivo, che spreme a pieno, il chip grafico della console.

Passando poi sul genere indie, i due titoli previsti sarebbero Bastion e Shovel Knight, per Ps4 e PSP VITA.
Bastion e un gioco di ruolo, prodotto da Supergiant Games, con una narrazione dinamica e splendidi scenari pennellati, mentre Shovel Knight, è un platform bidimensionale a scorrimento orizzontale con una grafica in stile 8bit, ispirata alla grafica del NES.

In aggiunta a questi titoli, le ipotesi vanno a toccare poi produzioni come Mad Max, tratto dall’omonima serie cinematografica di George Miller, il gioco di ruolo giapponese Tales Of Berseria, un horror game in stile cyberpunk Observer e Nex Machina, uno shooter sviluppato da Robotron e Smash TV. Infine per il VR, potrebbe arrivare Dino Frontier di casa Uber Entertainment, dove saremo chiamati ad assumere il ruolo di sindaco, con l’intento di gestire un insediamento di frontiera nel selvaggio west.

Questi al momento potrebbero essere i prossimi titoli di marzo che potrebbero arrivare sul Plus, ma come sempre vi invitiamo a prendere tale notizia con le pinze, in attesa che Sony dia un comunicato ufficiale.

Vi ricodiamo che per tutto il mese di febbraio sono ancora disponibili gratuitamente per i possessori del PS Plus:
– Knack
– Rime Starblood Arena
– Spelunker HD
– Mugen Souls Z
– Exile End
– Gran Kingdom
.

Fonte: Link 1Link 2

Altri articoli in News

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020

Twitch Versus, un nuovo modo per organizzare competizioni

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020