Playstation 5: arriverà a Natale 2020, con un nuovo controller

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo mesi e mesi di speculazioni, finalmente con l’insediamento di Jim Ryan, arrivano le prime conferme su Playstation 5. Sul blog americano di Playstation, è infatti comparso un nuovo articolo che annuncia l’arrivo della Next-Gen. Come preannunciato da molti, la console arriverà sul mercato per le vacanze natalizie del 2020. Ma non è finita qui perché, le conferme parlano anche di una nuova generazione di controller. Un grosso passo avanti quindi dal punto di vista ingegneristico per Sony. Dal punto di vista della data, sicuramente non c’è periodo migliore per far uscire una console. Già prevediamo file enormi, nel fare incetta della Playstation 5. Sopratutto considerando che le grandi catene di distribuzione come sempre accade, faranno offerte ad-hoc.

Leggi anche:  Ghost Recon Breakpoint - I server saranno in manutenzione l'8 ottobre

Parlando del controller invece, Ryan si è fatto sfuggire qualche dettaglio in più. Il design è infatti rimasto più o meno simile a quello di Playstation 4. Quello che varia, sono alcune funzioni, che permettono al giocatore di immergersi nel mondo di gioco. Ci sono infatti due novità principali, la prima riguarda il feedback aptico (tecnologia già usata da apple per gli iPhone). Con il sensore aptico sarà infatti possibile sentire una vasta gamma di sensazioni, a differenza dei classici rumbe della vibrazione. L’esempio potrebbe essere quello di uno schianto con un auto rispetto al tackle durante una partita di calcio. Ovviamente tutto questo sarà da testare, ma se la tecnologia è pronta, sarà sicuramente una rivoluzione nel campo dei joypad, un pò come il rumbe HD di Nintendo. La seconda innovazione invece riguarda i trigger adattivi.

Leggi anche:  Trine 4: The Nightmare Prince Recensione, un ritorno eroico

Questa nuova tecnologia è stata integrata all’interno di L2 ed R2. Gli sviluppatori grazie a questa tecnologia, potranno implementare nuove funzioni. In base infatti alla pressione dei casi sarà infatti possibile ad esempio eseguire azioni diverse. Questo potrebbe essere utile ad esempio, nei giochi di guida. A varie pressioni del tasto, potrebbe corrispondere una pressione più o meno forte dell’acceleratore. Che dire quindi, l’hype è ormai alle stelle, speriamo di saperne di più il prima possibile. Magari un nuovo evento Sony a fine anno, sarebbe l’occasione giusta per presentare anche l’aspetto del nuovo gioiellino di casa Sony.

NerdPlanet consiglia...
Se volete acquisitare un bundle Ps4, potete farlo cliccando qui
Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in News

Bioware conferma l’arrivo di un nuovo capitolo di Mass Effect

Luca Paura17 Ottobre 2019

Twitch banna l’ennesima streamer a causa di “abbigliamento provocante”

Fabrizio Giardina17 Ottobre 2019

Legends of Runeterra: aperte le pre-iscrizioni al gioco di carte Riot Games

Giuseppe Licciardi17 Ottobre 2019

Mortal Kombat 11: evento a tema Halloween disponibile dal 25 Ottobre

Giuseppe Licciardi17 Ottobre 2019

PlayStation Store, disponibili gli sconti di Halloween

Fabrizio Giardina17 Ottobre 2019

The Outer Worlds, date un’occhiata ai primi venti minuti di gioco

Fabrizio Giardina17 Ottobre 2019