Outlast 2, Red Barrels “Il gioco metterà a rischio la vostra salute mentale”

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: 2 minuti

Non sentiamo parlare da un bel pò di Outlast 2, nuovo survival horror di Red Barrels, e proprio ora sono arrivate interessanti novità al riguardo, ricordando il primo capitolo: questo portava i giocatori a esplorare i bui corridoi di un ospedale psichiatrico, il prossimo titolo li abbandonerà nel bel mezzo del vasto deserto del Nord Arizona.
L’ambientazione però, non è stata studiata per dare al giocatore un senso di libertà, anzi…

Outlast 2

Le vaste location faranno soffrire i giocatori di claustrofobia, schiacciati dallo spazio aperto e consumati dalla paura degli orrori che potrebbero esservi nascosti. Philippe Morin, il cofondatore dello studio,  avrebbe dichiarato:
“Questa volta potevamo permetterci di esplorare più a fondo lo strato psicologico. Il primo capitolo aveva lo scopo di togliere all’utente l’integrità fisica, il secondo metterà a rischio la vostra stabilità mentale.”

outlast-2-001

Se ve lo starete chiedendo, NO. Le vicende non sono collegate al primo Outlast, ogni capitolo è diverso dall’altro e racconta storie differenti. Potrete giocarlo tranquillamente. Se siete interessati a conoscere il primo, questo è disponibile nello store di Playstation 4 a 18,99€ euro, mentre sullo store di Microsoft lo si avrà al prezzo di 19,99€, su quest’ultimo potrete scaricare una versione in bundle con Outlast Whisleblower (prequel del primo Outlast) al prezzo di 24,99€, altrimenti singolarmente quest’ultimo costerà 8,99 sia sullo store di Microsoft che su quello del Playstation Network.

Outlast 2 sarà disponibile, in data da definire, per Playstation 4, Xbox One, PC e Mac.

 

 

Altri articoli in News

need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020

Twitch Versus, un nuovo modo per organizzare competizioni

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020
Assassin’s Creed Valhalla

Assassin’s Creed Valhalla, titolo di lancio per Xbox Series X e Series S

Giuseppe Licciardi9 Settembre 2020