Non va all’ospedale per non perdere i Pokémon

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Tempo di lettura: 1 minuto

Bosco dell’Oregon: Michael Baker, un ventunenne, è in giro a caccia di Pokémon all’una di notte.

Mentre era impegnato a trovare i mostriciattoli ha visto un altro individuo venirgli incontro, e ha subito pensato che fosse un altro giocatore intenzionato a rubargli i Pokémon. Baker ha così chiesto allo sconosciuto se volesse combattere e l’altro uomo, in tutta risposta, lo ha accoltellato.

Se pensate che il mal funzionamento dei neuroni di Michael si concluda qui, vi sbagliate: nonostante la ferita, ha rifiutato di farsi portare in ospedale perché voleva continuare la sua caccia ai mostriciattoli

Alla fine, probabilmente per il dolore, l’uomo ha cambiato idea e ha deciso di farsi curare.

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020