No Man’s Sky: dopo il silenzio Hello Games annuncia il Foundation Update

News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Tempo di lettura: 2 minuti

Sappiamo ormai che No Man’s Sky è stato il gioco dell’anno ma sicuramente non nel senso positivo del termine. Critiche, delusione, amarezza sono le parole che meglio accompagnano questo titolo e anche Hello Games, nel lungo periodo di silenzio dopo l’uscita, sembra averlo capito.

Dopo i cinque anni di sviluppo, il team ha rilasciato ben 7 patch nel giro di 6 settimane, con aggiornamenti e correzioni l’ultima delle quali la 1.09 del 24 settembre. La software house ha avuto un lungo periodo di silenzio che però è arrivato alla sua fine in quanto, finalmente, il team capitanato da Sean Murray ha fatto un annuncio: arriverà un nuovo aggiornamento di grosse dimensioni che sarà chiamato Foundation Update e costituirà la base di un programma di aggiornamento più grande che verrà espanso in futuro.

“Questa settimana Hello Games rilascerà un update per No Man’s Sky. Lo chiameremo “Il Foundation Update“, perché vi abbiamo aggiunto le fondamenta del ‘base building’, e anche perché costituisce il primo passo di ciò che arriverà in futuro. Le patch notes dettagliate arriveranno a breve. Dopo cinque anni di intenso sviluppo, subito dopo il lancio di No Man’s Sky, Hello Games ha passato sei settimane a lavorare a sette patch per il titolo rilasciate su entrambe le piattaforme, tramite le quali abbiamo risolto i bug e i problemi più comuni emersi post-release. Nelle nove settimane successive, abbiamo lavorato duramente alla realizzazione del Foundation Update. Non sarà il nostro aggiornamento più grande, ma è l’inizio di qualcosa”.

cmyxy4jwcaat9j5

Hello Games quindi, seppur nel silenzio, ha continuato a lavorare sul suo titolo. Il team ha poi espresso una propria, seppur piccola, opinione e reazione sui vari avvenimenti riguardanti il gioco: “La discussione attorno a No Man’s Sky è stata intensa e drammatica. Siamo rimasti in silenzio, ma abbiamo anche ascoltato, concentrandoci nel migliorare il gioco che il nostro team ama in maniera così tanto passionale. Positivo o negativo che fosse il vostro feedback, siete stati ascoltati, e questo aiuterà a rendere questo gioco migliore per tutti. Questo aggiornamento è il primo passo di un lungo viaggio. Speriamo che vogliate unirvi a noi”.

Non sappiamo ancora quando sarà disponibile l’update ma lo attendiamo speranzosi. In fin dei conti se a questo piccolo team pieno di potenziale (sicuramente non sfruttato al massimo e utilizzato male) abbiamo dato fiducia una volta, non potremmo dargli una seconda possibilità? In fondo a tutti piace ricordare questi ragazzi con la soddisfazione stampata sul volto e il proprio gioco tra le mani. Speriamo che questa volta riescano a mostrare ciò che sono davvero.

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020