Nintendo Switch: prezzo degli accessori troppo alto?

News
Alessio Meneghini
Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Tempo di lettura: 3 minuti

La presentazione di Nintendo Switch è ormai conclusa, lasciando dietro di sé dubbi e non poche delusioni, ma con la certezza che, il prossimo 3 Marzo 2017, metteremo finalmente le mani sulla nuova console dell’azienda del Sol Levante.

Per coloro i quali volessero già acquistare la console, sono disponibili due varianti: una contenente due Joy-Con di colore grigio e un’altra venduta con il Joy-Con sinistro di colore Blu Neon e il Joy-Con destro di colore rosso Neon.

Entrambi i bundle saranno venduti con all’interno: la console Nintendo Switch, il dock per Nintendo Switch, i due controller Joy-Con (sinistro e destro), il Joy-Con Grip (caricatore per controller e impugnatura per entrambi i Joy-Con), due laccetti da polso per Joy-Con, un cavo HDMI e un adattare AC per ricaricare la console.

Il prezzo per le due varianti rimane quello di 329,99 €.

Tuttavia, considerando che la Switch ci viene presentata come una console da usare con gli amici in ogni momento, molti consumatori vorranno senza dubbio acquistare più controller e accessori, mentre giocatori più hardcore punteranno sui controller Switch Pro.

A tale proposito, Nintendo ha rivelato i prezzi di alcuni fra gli accessori che possiamo aspettarci vengano distribuiti con il  lancio di Switch.

I controller Joy-Con possono essere venduti separatamente o insieme. I due controller grigi, due Red Neon, due Neon Blue o due di diverso colore costeranno circa 75 €, ciascuno venduto con i laccetti da polso. Se invece si volesse acquistare il singolo Joy-Con il prezzo diventa 46 €. Dai prezzi risulta chiaro quanto sia più conveniente comprare il paio, più che il singolo.

Tuttavia, è logico presumere che, acquistando altri controller, vi sia la necessità di acquistare un secondo Joy-Con Grip, spendendo quindi altri 28 €. Le cose peggiorano per gli sfortunati giocatori interessati al  controller Pro: dovranno sborsare almeno 65 €.

Se consideriamo tutto quello che è stato rivelato sui controller Joy-Con e le loro capacità, si potrebbe affermare che i prezzi, nonostante siano alti, vengano ripagati da un’irripetibile esperienza di gioco. D’altra parte, però, se inseriamo questi prezzi nell’attuale contesto videoludico, le cose cambiano e non in meglio.

L’attuale panorama dell’intrattenimento casalingo è dominato dalla PS4 e da Xbox One, due console uniche, dalle performance indubbiamente superiori e che dispongono di un parco giochi molto più vasto, chi si infoltirà notevolmente nella prima parte di questo 2017. Senza dimenticare che sia la PS4 che la Xbox One sono acquistabili ad un prezzo inferiore a quello di Switch;  se poi aggiungiamo il prezzo dei controller addizionali e degli accessori ad essi correlati, ci rendiamo conto di quanto questo sistema Switch possa partire con un basso livello di competitività sul mercato videoludico.

Se davvero Nintendo vuole riconquistare i suoi fan, mostrando le capacità della nuova console di attirare nuovi consumatori, diventare il nuovo sistema di intrattenimento per amici e famiglie e, allo stesso tempo, far dimenticare il flop che è stata la Wii U, deve fornire delle ottime ragioni. Di certo, il prezzo attuale previsto per gli accessori di Switch non sembra aiutare la causa dell’azienda nipponica. Speriamo di essere smentiti.

 

 

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020