Nintendo Switch Online: dal 2018 l’online diventa a pagamento

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: 1 minuto

È successo con Sony, doveva succedere anche con Nintendo, infatti, la compagnia, ha annunciato che il servizio Nintendo Switch Online diventerà a pagamento e si avvierà nel corso del 2018 anche se, inizialmente, era stato fissato per l’autunno 2017. Come chicca interessante però, la compagnia ha rivelato che gli abbonati al servizio avranno accesso a una selezione di giochi classici per NES.

Tra i titoli proposti della Classic Game Selection abbiamo: Super Mario Bros 3, Balloon Fight e Dr. Mario e, come se non bastasse, la società sembra che stia valutando anche l’idea di inserire giochi per il Super Nintendo. Sempre gli abbonati, godranno dell’accesso all’app per la chat vocale e beneficeranno di promozioni esclusive sull’eShop.

Nintendo Switch Online

Per quanto riguarda il servizio a pagamento, per ora potrete dormire sonni tranquilli ancora per un bel po’ di tempo dato che si attiverà entro la fine del 2018. Tuttavia vogliamo già informarvi sul costo degli abbonamenti che troverete in seguito.


  • Abbonamento mensile: 4,00€
  • Abbonamento trimestrale di 8,00€
  • Abbonamento annuale 20,00€

Ulteriori informazioni potrebbero arrivare entro la fine dell’anno, continuate a seguirci per rimanere informati.

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020