Nintendo non starebbe pianificando DLC per Super Mario Run

News
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

Tempo di lettura: 2 minuti

Nintendo ha chiarito un punto importante per quanto riguarda i suoi titoli mobile, di cui Super Mario Run dovrebbe essere l’apripista: i videogiochi sviluppati per dispositivi mobile devono servire per attirare l’attenzione sui videogiochi veri e propri, sviluppati per Switch e 3DS. Avendo in mente questo, la decisione di non sviluppare DLC per Super Mario Run sembra del tutto naturale, fermo restando il supporto al gioco, come le decorazioni natalizie da poco rilasciate.

Super Mario Run

L’unico problema è che l’auto-runner dell’azienda di Kyoto sta continuando a far scivolare in borsa le azioni della grande N, da questo lunedì come al lancio. Per un progetto che dovrebbe aiutare le vendite e spingere nuovi giocatori a fidelizzarsi, i presupposti sembrano non convincere i mercati.

Anche il sito SuperData Research, esperto nell’analisi dati riguardanti i videogiochi, ha rivisto le stime dei guadagni di Super Mario Run da 60 milioni di dollari a 12 ~ 15 milioni, contribuendo a rendere la visione pessimistica. A rigirare il dito nella piaga sono anche le recenti accuse di politiche di genere retrograde mosse a Nintendo e a Super Mario Run per via della figura di Peach nell’intro del gioco, senza tener conto del fatto che la principessa è un personaggio sbloccabile e giocabile.

Super Mario Run

Per quanto la decisione di non rilasciare DLC, gratuiti o a pagamento che siano, sia perfettamente coerente con la visione di Nintendo del suo settore mobile, forse non era il caso di confermare ora queste voci e, probabilmente, sarebbe saggio rivedere la propria posizione o, quantomeno, rendere il gioco completo più accessibile economicamente.

Un’altro fattore che sta spingendo il lancio di Super Mario Run da successo, con 50 milioni di dollari guadagnati al day one, a possibile disastro è anche il suo prezzo decisamente alto per un gioco mobile, 9,90€ per il mercato europeo.

Super Mario Run

Insomma, nonostante il titolo sia valido, sia stato apprezzato dalla critica e abbia creato un hype tale da spingere l’App Store impostare un sistema di notifica per la sua data di rilascio, sembra che i lati negativi dell’operazione inizino ad essere pesanti, soprattutto guidati dalla sfiducia. Per maggiori informazioni su Super Mario Run, leggete la nostra recensione.

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020