Nintendo: Gli Hacker hanno già craccato il nuovo firmware

News
Francesco Damiani
Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Tempo di lettura: 1 minuto

Negli scorsi giorni, Nintendo ha pubblicato il firmware 6.2.0 per Switch, il quale portava dei miglioramenti in generale e alcune risoluzioni di bug alla console.
Eppure, secondo un changelog ufficiale, il nuovo aggiornamento nasconderebbe qualcosa in più.

Stando ad alcune informazioni, il nuovo firmware avrebbe implementato delle misure anti piraterie per bloccare dei cracker, che in precedenza potevano tracciare le uscite sull’eShop e  permettere così di tenere i file necessari per sbloccare tutti i giochi caricati sullo store.


In precedenza, il firmware era stato violato da alcuni hacker, tanto da fare rimanere scettica gran parte della community.
Inoltre in questi giorni, Nintendo dovrà fare anche i conti con alcuni leak inerenti a Super Smash Bros Ultimate, in quanto il gioco sia stato piratato sui circuiti di file sharing, un problema non da poco, dato che mancherebbero ancora dieci giorni al lancio del titolo.

 

Altri articoli in News

Epic Store: lo store utilizzerà opencritic per evitare review bombing

Giuseppe Licciardi17 Gennaio 2020

Monster Hunter World: arriva la patch per Pc, che salva la catastrofe

Giuseppe Licciardi17 Gennaio 2020

PlayStation 5, il controller potrebbe essere retrocompatibile

Fabrizio Giardina17 Gennaio 2020

Destiny 2: il team di Bungie apre una raccolta fondi per l’Australia

Giuseppe Licciardi17 Gennaio 2020

Death Stranding, la filosofia del gioco verrà spiegata da Kojima al GDC

Fabrizio Giardina17 Gennaio 2020

The Elder Scrolls Online: presentata la nuova espansione Greymoor

Giuseppe Licciardi17 Gennaio 2020