Nintendo: annunciati i risultati dell’ultimo trimestre e dell’anno fiscale

News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Tempo di lettura: 2 minuti

Con la fine del primo trimestre dell’anno fiscale scorso, in data 30 Giugno 2017, Nintendo ha reso noti i risultati di vendita dei suoi titoli oltre che delle sue console.

Questo è stato un periodo piuttosto movimentato per la Casa di Kyoto che ha visto l’uscita della sua nuova console, Nintendo Switch, e di molti titoli importanti. Per quanto riguarda Switch, veniamo a sapere che sono state distribuite ben 4.70 milioni di console a partire dal lancio, ovvero nel periodo che va dal 3 marzo al 30 giugno 2017.

Parlando dei giochi per Switch invece, sono state distribuite ai rivenditori 13.60 milioni di copie. In particolare Mario Kart 8 Deluxe ha venduto 3.54 milioni di copie, ARMS (uscito il 16 Giugno) ha raggiunto 1,18 milioni e infine The Legend of Zelda Breath of the Wild ha venduto 1.16 milioni di copie nel periodo dall’ 1 Aprile al 30 Giugno e ben 3.92 milioni dall’uscita. Splatoon 2 invece ha piazzato ben 670.000 copie nei soli primi tre giorni di commercializzazione in Giappone.

Passando alle console portatili, sono stati vendute ben 67.08 milioni di console della linea 3DS e 335.10 milioni di giochi per queste piattaforme nel corso dell’anno. Notevole il successo di Fire Emblem Echoes Shadows of Valentia e per il trimestre Aprile – Giugno, Nintendo ha indicato di aver distribuito 950.000 console e 5.85 milioni di giochi per 3DS/2DS. Sono state inoltre vendute 1.60 milioni di statuine Amiibo e 1.30 milioni di carte Amiibo.

Nel settore mobile Super Mario Run e Fire Emblem Echoes hanno generato un incasso di ben 9 miliardi di yen e concludiamo con i dati delle vendite di Wii U che è uscita dai giochi con 13,56 milioni di unità e 99,97 milioni di copie di titoli distribuiti.

Ricordiamo che per questo anno fiscale, che avrà termine il 31 marzo 2018, Nintendo pubblicherà titoli importanti come Splatoon 2, Super Mario Odyssey, Hey! PikminPokemon Ultrasole e Ultraluna oltre al New Nintendo 2DS XL e al Super Nintendo Classic Mini, quest’ultimo già esaurito per la troppa richiesta.

Altri articoli in News

need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020

Twitch Versus, un nuovo modo per organizzare competizioni

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020
Assassin’s Creed Valhalla

Assassin’s Creed Valhalla, titolo di lancio per Xbox Series X e Series S

Giuseppe Licciardi9 Settembre 2020