Nintendo alla tappa italiana della Red Bull Cliff Diving World Series 2019: I videogiochi incontrano lo sport estremo

News
Francesco Damiani
Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Tempo di lettura: 2 minuti

Grandi emozioni, divertimento e sano spirito di competizione: queste le caratteristiche che è in grado di offrire Nintendo Switch, la console da gioco più comoda, flessibile e dinamica di sempre.

Caratteristiche che si possono trovare anche in una gara adrenalinica come il Red Bull Cliff Diving World Series 2019, la competizione di tuffi più entusiasmante del mondo che vede 24 tuffatori da grandi altezze affrontarsi in diverse spettacolari location sparse per il mondo. 

Ed è proprio durante la tappa italiana di questo torneo memorabile che lo sport estremo e i videogiochi, due mondi solo apparentemente distanti, si incontreranno grazie alla versatilità della console, che permette di passare con un semplice gesto dalla modalità TV a quella portatile, per portare ovunque i propri videogame preferiti, anche uscendo dalle mura di casa. Il 2 giugno, a Polignano a Mare, le migliaia di tifosi appassionati potranno emozionarsi per le evoluzioni degli high divers e divertirsi, tra un round e l’altro, con i migliori videogiochi per Nintendo Switch, in un’apposita area aperta a tutti.

Sarà una competizione al cardiopalma in cui, per la prima volta in assoluto, ci sarà anche Nintendo, che allestirà un’area dove sarà possibile giocare in modalità TV con Mario Kart 8 Deluxe, il Mario Kart migliore di sempre, Super Smash Bros. Ultimate, il picchiaduro dedicato ai vari protagonisti delle diverse serie storiche firmate Nintendo, Super Mario Party, l’ultimo capitolo della serie party game per eccellenza, The Legend of Zelda: Breath of the Wild, un open world pieno di scoperte, esplorazione e avventura.
All’esterno dello spazio allestito, i partecipanti potranno divertirsi con la console in modalità portatile e i videogiochi Mario Kart 8 Deluxe, Super Mario Odyssey, l’ultima avventura di Super Mario con il suo fedele alleato Cappy, e FIFA 19, il videogioco calcistico che, in versione Switch, può essere giocato ovunque e in qualsiasi momento.

Durante le tre giornate di attività di venerdì 31 maggio, sabato 1 e domenica 2 giugno verranno organizzate sfide e tornei aperti a tutti.

Un’iniziativa che avvicina videogiochi e sport resa possibile anche grazie alle caratteristiche senza precedenti di Nintendo Switch, una console unica, in grado di unire le persone e farle divertire, favorendo la convivialità.

Switch permette, infatti, di scoprire il piacere di giocare insieme, di condividere momenti di svago di qualità ovunque ci si trovi, mettendo tutti d’accordo e creando un ambiente festoso o dei momenti di sana sfida. Grazie alla sua doppia natura di console sia casalinga che portatile, è un dispositivo che si adatta allo stile di vita di chiunque: senza dubbio è la console perfetta per chi conduce una vita attiva e movimentata.

Altri articoli in News

Oninaki, demo finalmente disponibile. Rilasciato anche un nuovo trailer

Fabrizio Giardina23 Luglio 2019

Two Point Hospital in arrivo su PS4, Xbox One e Switch

Fabrizio Giardina23 Luglio 2019

Fortnite, la nuova arma mostra ai giocatori dove si stringerà l’area

Fabrizio Giardina23 Luglio 2019

Beyond Two Souls: da oggi finalmente disponibile per PC

Giuseppe Licciardi23 Luglio 2019

Marvel Ultimate Alliance 3: trovato Easter Egg sul Daredevil di Netflix

Giuseppe Licciardi23 Luglio 2019

Borderlands 3: annunciati nuovi codici VIP da riscattare per il titolo

Giuseppe Licciardi23 Luglio 2019