Naughty Dog -The Last of Us Parte 2 e Uncharted: Lost Legacy sono gli unici titoli al momento in sviluppo

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il presidente di Naughty Dog: Evan Wells,  durante un ennesima intervista da GameInformer USA, ha parlato dei piani futuri della società, confermando che al momento è impegnata nella produzione di due soli progetti, entrambi già annunciati, parliamo infatti dello sviluppo di: The Last of Us Parte 2Uncharted The Lost Legacy.

In seguito le parole del presidente:

Non abbiamo piani a lungo termine per il futuro. Realizzare giochi è davvero un lavoro difficile e al momento siamo concentrati solamente sui due progetti già annunciati. Non abbiamo piani per continuare la serie di Uncharted e difficilmente in futuro vedrete altri episodi o espansioni, non in modo seriale almeno.

Naughty Dog

Il presidente rivela poi di come si sia rivelata determinante la decisione di creare due team interni, permettendo in questo modo alla società di lavorare a più progetti nello stesso tempo:

È una decisione che abbiamo preso durante lo sviluppo del primo The Last of Us. Quando abbiamo iniziato a lavorare sul gioco, stavamo terminando i lavori su Uncharted 3 e dunque ci servivano assolutamente due diversi team interni, anche se devo dire che i ragazzi di Naughty Dog sono fantastici e tutti si prestano volentieri a lavorare ad altri progetti in qualsiasi momento, senza restrizioni o limitazioni di sorta.

Naughty Dog

Ricordiamo che nessuno dei due lavori ha una data di uscita certa, anche se Uncharted: The Lost Legacy è atteso nel corso di quest’ anno.

Altri articoli in News

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020

Twitch Versus, un nuovo modo per organizzare competizioni

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020