News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

Da un punto di vista ludico, il 2019 ha saputo tenersi molto in alto con i standard promessi, offrendo agli appassionati di questo mondo, un buon numero di opere da provare. Tra ritorni e debutti unici, l’attuale annata ludica sicuramente entrerà nella storia come uno dei migliori anni per il mondo videoludico. La cosa che ci ha lasciato più “basiti” è stato il fatto che, ogni singola casa di produzione, ha cercato di spremere al massimo il proprio talento ed offrire un prodotto consono con l’attuale tramonto generazionale. NetherRealm Studios ed il loro Mortal Kombat 11 sicuramente sono da considerare un ottimo esempio di quanto affermato sopra!

Leggi anche:  Mike Ybarra, CVP di Xbox Live, abbandona Microsoft dopo vent'anni

Durante l’iniziale presentazione del gioco, durante il Dicembre del 2018, i vari fan della saga “impazzirono” per la gioia, decretando il titolo come uno dei più attesi durante il 2019. Tuttavia, il debutto fu relativamente “stozzato” da varie tematiche delicate da far ricadere sul classico argomento delle microtransazioni. Infatti il gioco fu abbastanza massacrato dai fan, pur essendo un titolo più che valido ed un degno seguito per la saga. Proprio per questo motivo, WB Games e NetherRealm hanno cercato in tutti i modi di farsi “perdonare” tenendo in costante aggiornamento il titolo, grazie ad eventi unici ed personaggi nuovi.

Durante questi lunghi mesi infatti, il titolo ha ampliato il suo roster in maniera esponenziale, aggiungendo personaggi del calibro di Shang Tsung, Nightwolf e anche il recente Terminator T-800. Ma sappiamo che, pur con tutte le migliorie del monto, ci saranno ancora fan in giro titubanti nel procedere con l’acquisto del gioco. Proprio per questo motivo, durante il prossimo Week-end, Mortal Kombat 11 sarà disponibile gratuitamente per un periodo di prova. Il tutto partirà venerdì 11 Ottobre e finirà il prossimo lunedì 14 Ottobre.

Leggi anche:  PlayStation 5 non verrà mostrata ufficialmente prima del 2020

Stando a quanto riportato da NetherRealm stessa, la versione di prova darà accesso a tutte le modalità multiplayer del titolo, qualche parte delle modalità storia. Inoltre, l’intero roster di personaggi sarà giocabile, inclusi i personaggi più nuovi come il Terminator. Quindi, se ancora siete in dubbio su questo Mortal Kombat, questo week-end potrete chiarirvi le idee e scegliere se acquistare o meno il tutto! Fateci sapere come sempre, cosa ne pensate di questa notizia, attraverso la sezione dei commenti del sito!

NerdPlanet consiglia...
Volete acquistare Mortal Kombat 11 prima della prova gratuita? Cliccate QUI!/su_box]

Altri articoli in News

Shenmue 3 – L’autore vuole continuare la storia di Ryo col quarto capitolo

Luca Paura21 Novembre 2019

Dragon Ball Z: Kakarot, brutte notizie per i possessori di Nintendo Switch

Fabrizio Giardina20 Novembre 2019

Fortnite, Epic Games estende a sorpresa la prima stagione del capitolo 2

Fabrizio Giardina20 Novembre 2019

Sniper Elite, Rebellion annuncia lo sviluppo del gioco da tavolo ufficiale

Fabrizio Giardina20 Novembre 2019

Playstation Academy: metti alla prova la tua cultura videoludica!

Giuseppe Licciardi20 Novembre 2019

Oculus Quest: con l’acquisto del visore, Vader Immortal è compreso

Giuseppe Licciardi20 Novembre 2019