News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Tempo di lettura: 2 minuti

Con un’accoglienza a dir poco negativa da parte del pubblico che l’ha trovato un’offesa ai capolavori di Kojima, Metal Gear Survive, si era presentato sul palco della Gamescom 2016. Oggi Konami, nel corso del Tokyo Game Show, ha pubblicato il primo video che mostra il gameplay del titolo.

Come si può vedere dal filmato si tratta di un multiplayer a quattro giocatori ed è una specie di spin-off di Metal Gear Solid 5. Notiamo infatti che la grafica e l’ambientazione sono praticamente identiche a quelle dell’ultimo titolo della saga solo che ora c’è l’aggiunta del coop e degli zombie. Rimane ancora un po’ di stealth in quanto i giocatori potranno sgattaiolare tra l’erba alta e utilizzare il pallone del sistema di recupero Fulton (come accadeva nel precedente titolo) per abbattere i non-morti. Alcune volte l’azione si fa più concitata come per esempio una sezione in cui i giocatori devono impostare e posizionare dei beacon (dispositivi in grado di trasmettere informazioni a lungo raggio) e poi difenderli da un’orda di zombie.

Una nuova meccanica è la possibilità di costruire difese, come torrette e recinzioni per riuscire a bloccare le ondate nemiche. Anche l’attrezzatura per il combattimento corpo a corpo sembra aver subito un upgrade per affrontare al meglio queste creature soprannaturali. Si potrà brandire una lancia e trafiggere la nuca degli zombie. Alcuni elementi dei precedenti titoli fanno il loro ritorno come il sistema di guarigione presente in Metal Gear Solid 3. Ora bisogna aprire un menù e da lì selezionare l’arto ferito e da curare

Sono dunque presenti alcune novità però l’ambiente circostante rimane inalterato. Speriamo che Konami non vada a intaccare in alcun modo il lavoro fatto da Kojima e che i fan possano in qualche modo apprezzare l’idea di questo nuovo titolo.

Vi ricordiamo che Metal Gear Survive sarà disponibile per Playstation 4, Xbox One e PC nel corso del 2017 e vi lasciamo al video gameplay che potete trovare in cima alla pagina.

Altri articoli in News

activision

Activision: l’azienda si scaglia contro Reddit per i leak su COD

Giuseppe Licciardi24 Febbraio 2020
xbox

Xbox Series X: svelati alcuni dettagli sullo Smart Delivery

Giuseppe Licciardi24 Febbraio 2020
digimon

Digimon Survive: arrivano nuove info sul titolo JRPG

Giuseppe Licciardi24 Febbraio 2020
kojima productions

Kojima Productions: anche la casa delle idee di kojima salterà la GDC

Giuseppe Licciardi24 Febbraio 2020
rogue lords

Rogue Lords: arriva il nuovo titolo di Nacon co-sviluppato da Cyanide

Giuseppe Licciardi24 Febbraio 2020

Rogue Lords annunciato dai creatori di Styx: Shards of Darkness

Fabrizio Giardina21 Febbraio 2020