Marvel’s Avengers – Il gioco userà un ampio numero di ambientazioni diverse

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

Anche se l’Electronic Expo Entertainment di questo 2019, ce lo siamo ormai lasciato alle spalle, molte delle opere presentate durante l’evento continuano a rimanere sulla bocca di tutti noi. Sicuramente il gioco più discusso e anche controverso, rimarrà il Marvel’s Avengers dei Crystal Dynamics. Durante la presentazione Square Enix, il gioco non riuscì ad avere il giusto primo impatto, lasciando un po’ titubanti i fan che lo aspettavano. Dalle prime immagini infatti, questo Avengers si presentava abbastanza blando, non creando particolari speranze per il futuro.

Anche le varie scelte di rendere il gioco un Game-as-a-Service, non hanno aiutato i giocatori a prendere il tutto in maniera più leggera. Con il passare dei giorni, coloro in attesa sembravano “destinati” a ricevere sempre più notizie negative, dal fatto che il gioco conterrà microtransazioni a quello che esso non avrà una struttura open world.

Proprio quest’ultimo dettaglio, avrebbe fatto alterare moltissima gente, che avrebbe già bollato il gioco come da bocciare. Tuttavia, sembrerebbe che i creatori abbiano trovato una soluzione a questo “problema”, spiegando del perché di questa scelta “azzardata”.

In un’intervista per GamesBeat, il creative director Noah Hughes ha fatto sapere al mondo che la mancanza dell’open world, sarà “giustificata” dal fatto che le aree di gioco disponibili saranno una marea. Inoltre esse sembrano essere quasi tutte diversificate, portandoci in diverse locazioni del San Francisco. Persino il profondo spazio potrebbe diventare un “scenario” giocabile durante il prossimo gioco. Insomma, un dettaglio sicuramente interessante che, in effetti, giustifica la scelta di creare un’avventura più lineare e sui binari.

Fateci sapere, cosa ne pensate voi di queste scelte, come sempre, nella sezione dei commenti! Vi ricordiamo che Marvel’s Avengers sarà disponibile dal prossimo 15 Maggio 2020 per PS4, Xbox One, PC e Stadia.

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020