Marvel’s Avengers: Hulk sarà doppiato da 3 attori diversi

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

Il fine generazionale, che ci piaccia o meno, sembra arrivare con passi a dir poco rapido. Già durante lo scorso E3, abbiamo visto l’intenzione di moltissime software house di fare il passo verso la next gen. Tuttavia, altre ancora sembrano aver deciso di focalizzarsi a dovere sull’attuale generazione, dando spazio a tantissime opere in uscita. Durante la fiera losangelina svolta lo scorso giugno, siamo stati testimoni di opere come Cyberpunk, Watch Dogs: Legion e Final Fantasy 7 Remake che ci hanno fatto capire che la gen attuale ha ancora molto da dare. Tra i tanti titoli in arrivo, anche un certo Marvel’s Avengers sembra aver trovato il suo “spazio”.

Leggi anche:  Final Fantasy Crystal Chronicles Remastered arriverà il prossimo gennaio

Al di fuori delle polemiche create per le sembianze dei personaggi presenti all’interno dell’opera, l’opera Square Enix sembra promettere bene. Anche se il gameplay non vuole reinventare la ruota, esso si sarebbe dimostrato valido ed abbastanza adrenalinico. Tuttavia, il punto di forza di questa nuova opera dedicata ai vendicatori Marvel, si nasconderebbe dietro il cast stellare di doppiatori. Gente come Nolan North (Uncharted) e Troy Baker (The Last of Us), sono solo due delle figure note che daranno voce ai personaggi del gioco Square.

Ma stando a Troy Baker, il personaggio da lui interpretato, sarà doppiato da altri 3 attori. Ebbene si, a quanto sembrerebbe, il buon Baker presterà la sua voce solo e soltanto per la controparte umana di Hulk, ovvero Bruce Banner. Per quanto riguarderebbe la bestia verde, saranno altri 3 doppiatori a creare le urla e le azioni (vocali) del buon vecchio Hulk. Questa scelta è stata decisa per rendere il personaggio di Banner molto più umano e diverso dalla controparte “bestiale” che si ritrova in Hulk. Inoltre, questa decisione avrebbe permesso a Troy Baker di immedesimarsi completamente nel ruolo.

View this post on Instagram

Marvel's Avengers uses THREE talented actors to bring The Hulk & his brilliant human counterpart to life! First up is industry-icon @officialtroybaker who lends his voice & performance to the contemplative Bruce Banner. Troy answered a handful of questions about the role, and touched on his extensive history as a Marvel fan. #FollowFriday Q: If you could have any super power, what would it be & why? A: Definitely control time. That or turning villains into tacos. Because…I mean, tacos. Q: What is your first memory with a Marvel comic book? A: Traveling with my dad on business trips. No matter what town you can always find a comic book store. I’d read as many books as I could before getting caught & being made to choose between lunch or buying the next issue. I’d read it over & over until my dad came back to pick me up Q: What makes Hulk the most “super” & what makes him the most human? A: Super? Clearly the strongest. CLEARLY. THE. STRONGEST. And human? I feel he struggles the most with the duality that inherently comes with being a Super Hero. More than others he considers the human cost and social impact of his actions. Q: Bruce is often overshadowed by his big green alter-ego. How did you approach voicing Bruce Banner, since you had the ability to focus on just this facet of his personality? A: This story is unique. We really focus on who these people ARE, not just the powers they have. Action is in the explosion but drama is found in the aftermath. Playing Bruce in this space allowed me to explore him as a human and the weight he bears by being such a brutal force. Q: How does your portrayal of Bruce Banner differ than that of previous incarnations of this iconic character? A: Bruce sits at the emotional core of our story. His relationships with the characters, which is often tenuous, spotlights his inner struggle. We’ve carefully crafted an arc for Bruce that simultaneously recalls fan favourite storylines and builds upon them.

A post shared by Marvel’s Avengers (@playavengers) on

Non sappiamo se altri personaggi troveranno doppiatori “bonus” durante la produzione di questo gioco, però niente ci sorprenderebbe ormai. Voi cosa ne pensate di questa particolare scelta? Siete d’accordo con essa o non la trovate sensata? Diteci la vostra, come sempre, attraverso la sezione dei commenti del sito! Vi ricordiamo che Marvel’s Avengers uscirà il prossimo 15 Maggio per PS4, Xbox One, PC e Stadia.

NerdPlanet consiglia...
Vuoi prenotare il nuovissimo Marvel’s Avengers? Clicca qui!

Altri articoli in News

Call of Duty Modern Warfare: tanti nuovi contenuti nella nuova patch!

Giuseppe Licciardi22 Novembre 2019

Pokémon: i mostriciattoli tascabili arrivano in Università

Giuseppe Licciardi22 Novembre 2019

FIFA 20: in arriva la Copa Libertadores da Marzo 2020

Giuseppe Licciardi22 Novembre 2019

Epic Games Store – Bad North disponibile gratuitamente sulla piattaforma

Luca Paura22 Novembre 2019

Death Stranding su PS1? Ecco come sarebbe, più o meno, il risultato

Fabrizio Giardina21 Novembre 2019

Borderlands 3 diventa free to play per qualche giorno, non per tutti però

Fabrizio Giardina21 Novembre 2019