Mario Maker 2, dietrofront di Nintendo sul multiplayer con gli amici

News
Avatar

Tempo di lettura: 1 minuto

Super Mario Maker 2 verrà aggiornato dopo il lancio in modo da aggiungere il supporto per il multiplayer online con gli amici. Ciò stando alle dichiarazioni rilasciate da un membro del team durante il Nintendo Treehouse Live tenutosi durante l’E3 2019.

Erano state molte, infatti, le lamentele da parte della community che aveva notato l’impossibilità di giocare con gli amici in Mario Maker 2, in seguito ad un evento avvenuto il mese scorso che permetteva di ammirare il titolo in anteprima. In definitiva, Super Mario Maker 2 godrà del multiplayer online competitivo e cooperativo al momento del lancio tuttavia, per un periodo iniziale, non sarà possibile giocare insieme agli amici in sessioni online. Potrete giocare con i vostri amici a livello locale ma, inizialmente, la componente online permetterà di avere a che fare soltanto con giocatori casuali.

Nintendo risolverà dunque questa sgradevole magagna, non ci resta che sperare che l’aggiornamento venga rilasciato in tempi non eccessivamente lontani.

Vi ricordiamo che Super Mario Maker 2 uscirà il 28 giugno, ovviamente in esclusiva per Nintendo Switch.

Cosa ne pensate? Aspettavate questa notizia per acquistare il gioco o non siete particolarmente interessati alle componenti multigiocatore del titolo? Fatecelo sapere nei commenti!

Altri articoli in News

captain tsubasa

Captain Tsubasa: annunciato con un trailer Rise of New Champions

Giuseppe Licciardi21 Gennaio 2020
the elder scrolls

Bethesda, avviato lo sviluppo di The Elder Scrolls 6: c’è l’indizio

Alessandra Campodonico21 Gennaio 2020
playstation 5

PS5, ecco la schermata d’avvio che unisce nostalgia e next-gen

Fabrizio Giardina21 Gennaio 2020

Splinter Cell: l’ex direttore creativo torna in Ubisoft dopo Epic Games

Giuseppe Licciardi20 Gennaio 2020
godfall

Godfall: un utente su reddit ha postato un gameplay del titolo

Giuseppe Licciardi20 Gennaio 2020

Dying Light 2 è stato rinviato da Techland a data da destinarsi

Luca Paura20 Gennaio 2020