L’horror di Halloween arriva sull’ Oculus

News
Francesco Damiani
Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Tempo di lettura: 4 minuti

Se cercavate qualcosa da fare per la festa con le zucche, allora potrete passare la serata in compagnia del VR, dato che sono stati sviluppati dei contenuti  per terrorizzare e far urlare di paura i giocatori completamente immersi nell’esperienza.

L’Oculus Rift e L’Oculus Go sono gli strumenti ideali per far sì che tu e i tuoi amici possiate vivere momenti davvero spaventosi durante questo Halloween.
Il primo, l’Oculus Rift, come ben sappiamo è il sistema VR più avanzato, costruito per immergere completamente l’utente in una serie di giochi ed esperienze, venduto al prezzo €449.
Mentre l’Oculus Go invece rende modo più semplice per entrare nel mondo della VR ed è un bel regalo ad un prezzo accessibile: €219.
Entrambi gli Oculus è possibile acquistare entrambi sia sul sito ufficiale,su Amazon.

Sull’ Oculus Store  si potrà  trovare la soluzione perfetta per una grande serata di Halloween, con giochi popolari come: Arizona Sunshine, Killing Floor: IncursioneAffected – The Manor, ed esperienze come:The Elevator Ritual, Torn, Paranormal Activity VReThe Exorcist – Legion VR.

Per l’occasione,su Oculus si possono trovare per un periodo limitato offerte speciali a tema e bundle dedicati (Halloween Packs).


Partiamo con alcuni titoli per l’Oculus Rift:

-Arizona Sunshine: Arizona Sunshine è uno sparatutto costruito in esclusiva per VR che permette di immergersi in un’America sud-occidentale invasa dagli zombie.
Disponibile in modalità multigiocatore, con armi controllate dal movimento e scarse munizioni e materiali che si possono trovare lungo il percorso, il giocatore dovrà navigare tra orde di zombie alla disperata ricerca di altri esseri umani.

-In Death: Un gioco sparatutto VR ambientato in un mondo medievale surreale, generato in maniera procedurale, con mostri, misteri e bottini, dove ogni corsa è unica, con risultati imprevedibili.

-Killing Floor: Incursion: Il giocatore assumerà il ruolo di un soldato d’elite delle Forze di sicurezza Horzine e, insieme agli alleati, dovrà combattere attraverso una campagna guidata utilizzando una serie di armi.
Combattere in ambienti diversi, dalle inquietanti fattorie alle strutture ad alta tecnologia, e scoprire chi, o cosa c’è dietro la minaccia Zed.

-Affected: The Manor: L’esperienza horror più popolare in VR, con il terrore ad ogni turno, sarà divertente guardare i propri amici entrare in The Manor o anche affrontarlo da soli!

-Pumpkin Hunter: In questo divertente gioco gratuito ogni zucca è un ordigno esplosivo e si deve cercare di distruggere tutto il più presto possibile, facendo attenzione ai fantasmi.

Una serata di intrattenimento a tema Horror con l’Oculus Rift

-Torn:Un oscuro mistero fantascientifico, nel profondo di una foresta dimenticata, la video blogger Katherine Patterson scopre una villa abbandonata, piena di strane macchine ed esperimenti inquietanti.
Quello che inizia come un gioco di puzzle narrativo, si evolve in una storia oscura e caratterizzata da personaggi alla ricerca della verità dietro la villa abbandonata.

-The Elevator Ritual: Una breve storia horror interattiva in prima persona, dello sviluppatore Samson Films.
Il giocatore vestirà i panni di Sarah, una studentessa adolescente, che finita nell’Oltretomba dovrà sfuggire da uno spirito vendicativo per tornare a casa.

-Obscura: Un horror dalle atmosfere completamente diverse, che immerge in un infinito cerchio di paura. È necessario tenere gli occhi e le orecchie sull’inquietante ambiente circostante, con diversi strumenti a disposizione.
Il gioco non si basa sul movimento o sulla violenza ed è fatto per essere vissuto più volte, con eventi completamente random e imprevedibili.
Da provare da soli o con gli amici, guardandoli tremare di paura!

Un’esperienza da cinema

Oculus Rift:

Paranormal Activity VR: Questa storia originale, basata sulla popolarissima serie cinematografica Paranormal  Activity, è stata costruita da zero per la VR.
Qui, il giocatore armato di una torcia elettrica dovrà esplorare quella che sembra una tranquilla casa situata in un bel quartiere.
In breve tempo, si accorgerà di non essere solo mentre cercherà di svelare il mistero legato all’abitazione.
Dovrete lottare per sopravvivere al terrore che comincerà a darvi la caccia.

-The Exorcist:Legion VR: Ritenuta la storia più spaventosa di tutti i tempi, è disponibile con un’esperienza divisa in cinque episodi unici.
Creato dal pluripremiato team Wolf & Wood che ha realizzato A Chair in A Room: Greenwater,The Exorcist: Legion, un’avventura a episodi in VR ambientata nel mondo creato dal maestro dell’orrore William Peter Blatty.
Inoltre è possibile immergersi in cinque capitoli unici nel cuore del soprannaturale, mentre si apprende l’esorcismo demoniaco fino ad arrivare al confronto finale con le proprie paure, quelle più oscure e nascoste.
Ma attenzione, perchè il titolo non è adatto per i deboli di cuore.

-Don’t Knock Twice: Basato sul film, si gioca nei panni di una madre piena di sensi di colpa che deve salvare la figlia e scoprire la spaventosa verità dietro la leggenda di una strega vendicativa e demoniaca.
Bisognerà esplorare una grande casa padronale e interagire con quasi tutti gli oggetti visibili, cercando in tutte le profondità del maniero, alla ricerca di indizi nascosti e utilizzando oggetti per combattere o sfuggire al terrore che vi circonderà.

Oculus Go

-Doors of Silence: The Prologue: Riconosciuta come una delle esperienze più note e spaventose disponibili su VR, l’ultimo episodio della saga horror di Doors of Silence trasporta i giocatori in uno scenario da incubo in cui non ricordano chi sono e come ci sono arrivati.

-Buried Alive: Realizzare la più grande paura di essere sepolti vivi. Tuttavia, non c’è spazio per il panico e si deve agire rapidamente per riuscire a sopravvivere.
Vi ritroverete sepolti vivi da un pazzo psicopatico e dovrete fare affidamento sulla vostra abilità per risolvere gli enigmi e fuggire.
La bara è piena di indovinelli e puzzle diversi che dovranno essere risolti per trovare la via d’uscita.
Attenzione all’ossigeno perchè potrebbe esaurirsi molto velocemente.

-Face Your Fears: Progettato per spaventare, dare i brividi o far cadere la mascella.

Insomma, se cercavate la serata perfetta allora, questa è l’esperienza da condividere con gli amici.

Altri articoli in News

dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020

Skelattack, il nuovo platform 2D pubblicato da Konami

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020
ps5

PS5, Sony decide di posticipare l’evento dedicato ai giochi

Giuseppe Licciardi1 Giugno 2020

PS5, annunciato nuovo evento dedicato ai giochi

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020

Far Cry 5, gioca gratuitamente al titolo per tutto il fine settimana

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020
arkane studios

Arkane Studios, scarica gratuitamente Arx Fatalis per festeggiare i 20 anni di attività

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020