Kojima Productions – Ecco l’ambiente lavorativo del suo nuovo Studio

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il grandissimo Hideo Kojima è tornato a far parlare di se, o almeno del suo nuovo studio.

16299130_1385829668121780_8804656776612145250_n

Secondo Hideo, la sua idea di ambiente lavorativo (che in effetti potrebbe essere l’idea di molti), deve essere più confortevole possibile, proprio come una casa. Evidentemente questo metodo aiuterebbe la produttività ed il rendimento del gruppo e forse anche il rapporto tra ogni membro.

16265183_1385829161455164_2534259933321525479_n

Nonostante sia passato un anno e poco più di qualche mese, non è ancora chiaro cosa sia successo realmente tra Kojima e Konami che ha portato quest’ultima a licenziarlo insieme al suo team, c’è chi pensa che il motivo di tale licenziamento sia dovuto all’ultimo videogioco “prodotto” da KojimaMetal Gear Solid V – The Phantom Pain, (titolo che a molti fan non è piaciuto per tante cose, soprattutto per la tanto nominata e discussa Missione 51) la quale Konami avrebbe deciso di apportare delle restrizioni sul suo sviluppo e quindi non concedere la piena libertà di espressione a Kojima, il che potrebbe avere anche senso, considerando che Kojima ha sempre curato nei minimi dettagli la storyline (e non solo) dei precedenti capitoli e risulterebbe strano che con questo quinto capitolo non sia stato fatto lo stesso, di conseguenza fra i due sono nate molte discussioni che si sono poi concluse con il licenziamento di Hideo e del suo Team.

16299331_1385828704788543_1195296354711873525_n

C’è da dire però che non tutto il male vien per nuocere. Infatti adesso Hideo ha un suo studio, un suo ambiente lavorativo di cui è soltanto lui a dirigere il tutto ed a concedergli tutta la libertà e spazi di cui avrà bisogno per la produzione dei suoi futuri titoli sarà nientemeno che il colosso multinazionale Sony, quest’ultima ha sempre avuto grande stima di Kojima.

Attualmente lo studio è impegnato per la creazione del videogioco Death Stranding, (esclusiva Playstation 4) titolo che secondo Kojima sarà un qualcosa di completamente diverso, rivoluzionario e mai visto. I lavori veri e propri sullo sviluppo di questo nuovo brand pare che siano iniziati proprio quest’anno e quindi ci vorrà ancora un po’ di tempo prima che ci venga mostrato qualcosa di concreto, anche se in molti sono fiduciosi e credono che al prossimo E3 sarà presentato già un gameplay del titolo.

 

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020