Il narrative director di Eidos Montreal spiega le principali differenze con la saga di Uncharted

News
Avatar

Tempo di lettura: 1 minuto

Durante un’intervista concessa ai microfoni di Gamespot, il narrative director di Shadow of the Tomb Raider Jason Dozois si è sbilanciato a riguardo, per sottolineare le differenze che separano le due serie.

“Il tono è leggermente diverso, loro sono più realistici nella loro mitologia mentre noi siamo più magici”, ha spiegato Dozois a proposito della storia.
“Loro sono più orientati allo humor e noi siamo un po’ più orientati alla drammaticità. Penso che abbiamo un’unicità nel lato dell’esplorazione”.

Rimane comunque una grande stima per il concorrente nel campo degli action adventure. Il narrative director si è detto “enorme fan di Uncharted, aggiungendo di aver “amato Uncharted 4, è stato molto divertente. Grande storytelling e grandi momenti con i personaggi. È divertente stare in quel mondo”.

Come sappiamo la saga di Tomb Raider ha preso molto spunto da ciò che ha proposto la serie Uncharted in termini ludici, però fa sempre bene sentire che hanno molta stima nei confronti del competitor.

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020