Il mondo dei videogiochi omaggia Stan Lee su Twitter

News
Salvo Privitera
Appassionato da sempre di videogiochi, serie tv e film. Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta cercando di evitare gli spoiler per tutta la roba che ho ancora da recuperare. E fidatevi, ne ho tanta.

Appassionato da sempre di videogiochi, serie tv e film. Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta cercando di evitare gli spoiler per tutta la roba che ho ancora da recuperare. E fidatevi, ne ho tanta.

Tempo di lettura: 2 minuti

Questa notizia è stata un po’ come un fulmine a ciel sereno per tutti noi, visto che il mondo ha perso colui che ha ispirato non una, ma ben due generazioni. Stiamo parlando di Stan Lee, l’uomo che ha permesso ai piccoli di sognare di essere un eroe come Spider-Man o Captain America, o di essere forti come Hulk, mentre ai grandi; che tutti prima o poi dovranno prendersi le loro responsabilità.

Per questo motivo, anche il mondo videoludico ha deciso di omaggiare una delle figure più iconiche della cultura pop, visto che il suo operato ha comunque influenzato una larga parte – se non tutta – dell’intrattenimento generale.

Phil Spencer: “I personaggi, le storie e i mondi che lui ha creato sono stati una parte fondamentale della mia vita per così tanto tempo. Oggi è una giornata triste.”

Vince Zampella‏: “Grazie per tutto il divertimento e l’ispirazione che hai dato al mondo.”

Obsidian: “Excelsior!”

Cliff Bleszinski: “RIP Stan Lee, la leggenda.

L’ho incontrato ad una festa e mi sono pentito di non aver fatto una foto. Gli ho detto “Gratz sulla causa” (dove è stato pagato FINALMENTE) e ha detto “a volte i bravi ragazzi vincono”.

Poi l’ho presentato a Lauren (la moglie di Cliff) e lui ha detto “sei molto più bello di lui, piccola!”

Ed Boon:

Warren Spector: “L’incontro con Stan Lee è stato uno dei momenti salienti della mia vita. E sta firmando un libro dei Fantastici Quattro che ho scritto quando ero alla TSR, rendendo l’occasione doppiamente speciale. Inutile dire che ci mancherà.”

Frank O’Connor: “Probabilmente stai bevendo idromele ad Asgard sulla tua degna strada per il Valhalla.”

Pete Hines: “Grazie per tutto.”

Shahid Kamal Ahmad: “Hai vissuto per vedere un’epoca in cui il tuo lavoro è diventato assolutamente senza precedenti nella sua ubiquità.”

Jake Solomon: “Non posso dire a parole quanto i personaggi e le storie abbiano significato per me e mi influenzino ancora.”

“Credo che anche solo una persona possa fare la differenza.” Ciao Stan, e grazie.

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020