ICARUS VI: il torneo di Smash più grande in Italia apre le iscrizioni!

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Quando si parla di picchiaduro competitivi in Italia, Super Smash Bros. è di sicuro una delle serie più amate e seguite dell’esport nostrano. Merito anche del successo dell’ultimo capitolo per Nintendo Switch Super Smash Bros. Ultimate. Ma quella del panorama competitivo italiano legato al fighting game ideato da Masahiro Sakurai è una storia più che decennale, nata e cresciuta, come spesso accade per i videogiochi targati Nintendo, grazie a un’attivissima community. Sono stati infatti i giocatori stessi a dare vita a tornei e iniziative che nel tempo sono diventati sempre più prestigiosi e riconosciuti: è il caso di ICARUS, uno dei maggiori tornei italiani dedicati a Super Smash Bros., diventato dopo anni un punto di riferimento anche per il panorama competitivo mondiale.

Tanto che, per la prossima edizione, Nintendo ha deciso di inserirlo all’interno del nuovissimo Super Smash Bros. Ultimate European Circuit, il circuito che riunisce i 7 tornei più importanti del Vecchio Continente, facendo confluire i giocatori qualificati in una finalissima che decreterà il Campione Europeo. L’appuntamento con ICARUS VI sarà a Bologna al Royal Hotel Carlton sabato 2 e domenica 3 maggio 2020, ma le iscrizioni sono già aperte su Smash.gg, il website ufficiale dove è possibile trovare tutte le informazioni sulla competizione.

Leggi anche:  Resident Evil 3: confermato il remake del terzo capitolo, con data di uscita!

ICARUS, nato nel 2015 come torneo locale bolognese, è cresciuto di anno in anno diventando un punto di riferimento per tutta la community italiana. Ad arrivare all’edizione 2019 che ha registrato oltre 200 presenze con giocatori provenienti da tutto il mondo. Visti i risultati e l’importanza ottenuti dalla competizione, il riconoscimento di Nintendo non è tardato ad arrivare, ed è così che a partire dal prossimo anno ICARUS sarà una delle tappe del Super Smash Bros.

Ultimate European Circuit. Si tratta di un vero e proprio circuito competitivo composto da 7 tornei.  All’interno di essi i giocatori che si piazzeranno tra i primi 32 in ogni evento potranno guadagnare dei punti. I 16 con il maggior numero di punti saranno invitati a sfidarsi nella finalissima. La fase finale si svolgerà al DreamHack Summer 2020. Le tappe si svolgeranno in Danimarca, Germania, Spagna, Francia, Svezia e, con ICARUS, anche Italia.

Leggi anche:  Paper Beast: il nuovo titolo di Eric Chahi si mostra allo State of Play!

Forte di questo ulteriore riconoscimento, ICARUS VI si prepara a ospitare oltre 500 giocatori da tutto il globo. Numeri che non hanno nulla da invidiare alle più blasonate competizioni di rilevanza mondiale e che danno lustro all’intero panorama esport italiano. Insomma, ICARUS VI ha tutte le carte in regola per collocarsi tra i tornei più grandi e importanti mai realizzati in Italia.

NerdPlanet consiglia...
Se volete acquistare Super Smash Bros. Ultimate, potete farlo cliccando qui

Altri articoli in News

The Wonderful 101 Remastered, il successo potrebbe portare ad un sequel

Fabrizio Giardina17 Febbraio 2020
Final Fantasy 7 remake

Final Fantasy 7 Remake: Tifa si mostra in nuovi artwork

Giuseppe Licciardi17 Febbraio 2020
playstation vr

Playstation VR: arriva in esclusiva italiana VR Stories

Giuseppe Licciardi17 Febbraio 2020
rainbow six

Rainbow Six Siege: Ubisoft svela le modifiche al sistema esport

Giuseppe Licciardi17 Febbraio 2020

Rainbow Six Siege uscirà su PS5 e Xbox Series X al lancio

Luca Paura17 Febbraio 2020

Quantic Dream diventa uno studio totalmente indipendente

Fabrizio Giardina17 Febbraio 2020