Horizon Zero Dawn – Non sarà composto da Microtransazioni

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: 1 minuto

A poche ore dal nuovo trailer mostrato durante il Taipei Game Show (TGS), è stata fatta su Twitter una dichiarazione che può far felice qualche fan. Horizon Zero Dawn non sarà caratterizzato dalla presenza di microtransazioni , il che vuol dire che tutto quello che si potrà ottenere all’interno del gioco, (potenziamenti, punti esperienza o armi) lo si otterrà semplicemente andando avanti con la storia principale e non.

Questa notizia sembra essere arrivata per caso, infatti la cosa non era programmata dai ragazzi di Guerrilla , ma tramite un semplice Tweet mandato da un loro follower dove egli poneva a punto tale quesito, i ragazzi del team senza troppi giri di parole hanno risposto: “Non ci saranno microtransazioni in Horizon Zero Dawn” .

In effetti la cosa sarebbe anche abbastanza ovvia dato che il gioco è basato pienamente sulla campagna single player.

Teniamo a ricordarvi che Horizon Zero Dawn sarà disponibile solo ed esclusivamente su console Playstation 4 a partire dal 1 Marzo 2017 al prezzo di  74,98 (versione standard) e 140,98 (Versione Collector).

127114LELG

Altri articoli in News

PES 2020, Konami annuncia l’evento Uefa Euro 2020

Giuseppe Licciardi7 Luglio 2020

Playstation Plus, i nuovi titoli gratuiti di Luglio sono 3

Giuseppe Licciardi29 Giugno 2020

Star Wars Squadrons, annunciato il nuovo titolo con trailer di lancio

Giuseppe Licciardi15 Giugno 2020

Destiny 2, in arrivo la nuova espansione “Oltre la Luce”

Giuseppe Licciardi9 Giugno 2020

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020