Hideo Kojima si racconta e spiega i motivi per cui ha voluto realizzare Death Stranding

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: 2 minuti

Hideo Kojima è tornato a parlare di Death Stranding durante un’intervista da Glixel, dove spiega come la Kojima Productions sia arrivata a puntare tutto su questo titolo, preferendolo a tutte le alternative che lo studio ha avuto. Ecco le dichiarazioni di Kojima: Ovviamente, lasciando la mia vecchia compagnia, e creando uno studio tutto nuovo, la prima domanda riguardava cosa avremmo fatto da quel punto in avanti, naturalmente dovevamo deciderci su qualcosa, ma per tutto il tempo ho sempre così tante idee in mente. Penso a cose nuove ogni giorno, e ogni idea si accavalla sull’altra. Fra tutte le possibilità, abbiamo scelto il gioco che prima di tutto andasse bene per il mercato, e che ci entusiasmasse più di tutti. Quel gioco è stato Death Stranding, un’idea che avevamo avuto da poco tempo“.

death-stranding-title-card-norman-reedus

I lavori di Kojima, come la serie di Metal Gear, hanno sempre avuto al centro di tutto una forte impronta politica, infatti egli dichiara di rimanere attivamente interessato agli scenari politici e sociali attuali, in particolare quelli riguardanti gli USA.

Credo si debba creare qualcosa che si sposi con la realtà attuale, perché il mondo cambia ogni giorno. Ci sono novità ogni giorno, la gente cambia nel mondo in continuazione. Capita, a volte, che i director di film concepiscano un’idea quando sono ancora bambini, e poi ne realizzino il film quando sono adulti. Non penso sia qualcosa tu debba fare, perché non sarebbe più di attualità”.

2952889-kojima

Ha poi concluso in maniera molto toccante il celebre director“Voglio continuare a lavorare e creare giochi fino a che non morirò. Non voglio lasciare il lavoro e spendere il resto della mia vita a pescare. Finché potrò, voglio essere lì, in prima linea con i giovani”. Ecco perché i fan amano Kojima.

Ricordiamo che Death Stranding è atteso su PlayStation 4, la data è ancora da destinarsi.

Altri articoli in News

need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020

Twitch Versus, un nuovo modo per organizzare competizioni

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020
Assassin’s Creed Valhalla

Assassin’s Creed Valhalla, titolo di lancio per Xbox Series X e Series S

Giuseppe Licciardi9 Settembre 2020